"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

Banner_Sconti

Settembre
21

Consiglio di Dipartimento – Giurisprudenza 21.09.2022

Scritto da Denise Innati


Il consiglio inizia alle ore 10:13 1) Comunicazioni; 

  • Il prof. Mazzamuto è stato collocato fuori ruolo per il suo ingresso al Consiglio di Giustizia Amministrativa.

2) Ratifica Decreti:

  • Nomina Commissione valutazione istanze di ammissione al Master Universitario annuale di II livello “GENIA. Politiche di Genere e Pari Opportunità nel XXI secolo, diritti società, lavoro, economia” per l’A.A. 2021/2022, -(coord. Prof.ssa S.Feci); APPROVATO
  • Nomina Commissione valutazione istanze partecipazione per assegno di ricerca, progetto Scusi Resp scientifico Prof.ssa Sciortino; APPROVATO
  • Autorizzazione incarico esterno, assegnista di ricerca Dott.ssa F. Potenza; APPROVATO
  • Attribuzione carico didattico alla dott.ssa La Porta per l’insegnamento COD. 02388 – DIRITTO AGRARIO, 6 cfu, IUS/03, materia del gruppo opzionale III, nella Didattica programmata 2022/27 del CdS magistrale in Giurisprudenza, canale di Trapani, in erogazione nell’a.a. 2023/24;  APPROVATO
  • Rettifica carichi didattici O.F. 2022/2023 (programmata 2022/2027) e programmazioni precedenti, su proposte previste nel verbale del Consiglio del CdS in Giurisprudenza del 12/07/2022; APPROVATO
  • Nomina Commissione per la valutazione delle istanze pervenute per la partecipazione alla visita didattica a Bruxelles; APPROVATO
  • Parere favorevole per il dott. Salvatore Orlando per l’insegnamento

Leggi il resto dell'articolo...


Settembre
19

Resoconto CLA 19 settembre 2022

Scritto da Francesca Pia Noto
Presidente Vivere Lettere


Informiamo la popolazione studentesca che in data odierna si è tenuta la seduta del Centro Linguistico d’Ateneo con i seguenti punti all’ordine del giorno. • Comunicazione della Presidente del CLA: La Presidente del CLA, Prof.ssa Daniela Tononi, comunica che è in fase di ultimazione l’aggiornamento del sito di Ateneo nella sezione CLA. Inoltre, sono state aperte 3 finestre temporali per la prenotazione degli Open Badge Erasmus somministrati dal Centro Linguistico del nostro Ateneo al fine di poter agevolare le Studentesse e gli Studenti nell’ organizzazione della partenza per il soggiorno studio e degli esami che dovranno sostenere durante l’aanno accademico. È possibile prenderne visione a questo link. Per l’a.a. 23/24 il Centro Linguistico di Ateneo individuerà delle finestre temporali adatte per l’inserimento dell’idoneità linguistica (test di piazzamento) per i Corsi di Laurea Magistrale, permettendo così alle studentesse e agli studenti che non hanno raggiunto una prima volta l’idoneità di poter potenziare le proprie capacità linguistiche anche attraverso la fruizione dei corsi erogati dal CLA e poter riprovare successivamente il test per l’idoneità. • Comunicazioni dei componenti: La Nostra Rappresentante degli Studenti delegata CLA dal Consiglio degli Studenti, Francesca Pia Noto, ha chiesto come la macchina organizzativa

Leggi il resto dell'articolo...


Settembre
14

Resoconto Senato Accademico 12 Settembre 2022

Scritto da Veronica Sardo
Studentessa di Ingegneria Biomedica LT


Nella giornata del 12 settembre, presso la sala delle Capriate di Palazzo Chiaramonte-Steri, si è riunito il Senato Accademico dell’Università degli Studi di Palermo. La seduta si apre con i ringraziamenti del Magnifico Rettore ai coordinatori delle commissioni uscenti e l’invito ai membri delle suddette di proporre dei nomi per i loro successori entro la prossima settimana.Le nomine verranno ratificate dalle stesse commissioni riunite in seduta straordinaria tra la fine di questa settimana e l’inizio della prossima. COMUNICAZIONI: Il Magnifico Rettore presenta il nuovo direttore generale dott. Roberto Agnello e ribadisce la necessità, da parte delle istituzioni, di potenziare e valorizzare il policlinico Paolo Giaccone. INTERROGAZIONI: Prende la parola il senatore accademico Benedetto Gramasi con la seguente interrogazione:

  • Vista la recente approvazione della riforma della scuola e l’introduzione del nuovo percorso formativo propedeutico all’insegnamento, si richiede alla governance di Ateneo come intende affrontare nell’immediato la questione del riconoscimento delle certificazioni FIT, le quali, stando alla suddetta riforma, potranno essere erogate agli studenti entro e non oltre il 31 Ottobre prossimo venturo.Risponde a nome della governance il Direttore del Dipartimento SPEF Giocchino Lavanco:Visto il coinvolgimento diretto del suddetto dipartimento nell’erogazione del futuro percorso formativo, il Prof. Lavanco ha già avviato delle

Leggi il resto dell'articolo...


Settembre
9

LIVE – Consiglio di Amministrazione: News e Interrogazioni

Scritto da Alessio Varsalona
Consigliere di Amministrazione dell'Università degli Studi di Palermo


In data 9 Settembre 2022, alle ore 9:30, si è tenuta la seduta del Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Palermo. COMUNICAZIONI Per quanto concerne la nostra richiesta in merito alla manutenzione delle aree verdi di Ateneo, si sta cercando di migliorare qualitativamente la gestione tecnica ed operativa. In maniera congiunta, i Rappresentanti degli Studenti in Consiglio di Amministrazione, richiedono un potenziamento del servizio di climatizzazione delle aule in seguito alle segnalazioni di molti studenti. Tale segnalazione è stata accolta dall’Amministrazione che interloquendo con l’Ufficio Tecnico provvederà a risolvere il problema. INTERROGAZIONI

  • LEZIONI A DISTANZA PER FRAGILI, LAVORATORI E GENITORI: L’attuale periodo storico ha posto all’attenzione dell’intera comunità accademica il tema e bisogna rendere atto che la didattica a distanza è stato uno strumento efficace che ci ha permesso, anche grazie ad una pronta risposta dell’Ateneo, di continuare a svolgere le attività nei periodi più critici. La qualità della didattica a distanza non deve essere trascurata, soprattutto se viene funzionalmente impiegata a favore di determinate categorie di studenti per garantire loro un percorso accademico agevole. E’ giusto porre all’attenzione che, ultime settimane numerosi colleghi, hanno manifestato le loro difficoltà in vista del rientro al 100% in presenza. Mi riferisco in particolare
  • Leggi il resto dell'articolo...


    Agosto
    29

    Guida all’iscrizione part-time

    Scritto da Giulia Biundo


    Lo studente che non può dedicarsi a tempo pieno allo studio universitario può decidere di iscriversi all’università a tempo parziale, scegliendo i soli insegnamenti da sostenere nel corso dell’anno accademico (minimo 30 CFU, massimo 40 CFU). Durante l’anno si potranno sostenere gli esami delle sole materie “acquistate” e delle materie degli anni precedenti. Il non superamento di tali esami non comporta alcuna penalizzazione. Non possono accedere al tempo parziale gli studenti fuori corso. Come ci si iscrive part-time? Se devi iscriverti al primo anno:

    • Accedi al portale studenti;
    • Seleziona “pratiche” e “nuova pratica”;
    • Seleziona “concorsi e immatricolazioni”;
    • Selezione “domanda di immatricolazione con acquisto crediti”.

    Se devi iscriverti ad anni successivi al primo:

    • Accedi al portale studenti;
    • Seleziona “pratiche” e “nuova pratica”;
    • Seleziona “rinnovo iscrizioni”;
    • Seleziona “domanda di iscrizione con acquisto crediti”.

    In entrambi i casi sarà necessario avere l’ISEE universitario del proprio nucleo familiare in corso di validità e pagare i contributi dovuti con il sistema PagoPA. Quanto devo pagare? Lo status di studente impegnato a tempo parziale comporta il pagamento della tassa regionale, del bollo e, in funzione dell’ISEE, del contributo omnicomprensivo di Ateneo nella misura del 70% per le fasce da 0 a 15 e del 90% per le fasce superiori. È concesso il pagamento della tassa regionale, del bollo e,

    Leggi il resto dell'articolo...


    Agosto
    23

    Borsellino elettronico dell’ERSU: come funziona?

    Scritto da Veronica Sardo
    Studentessa di Ingegneria Biomedica LT


    DALL’1 SETTEMBRE 2022 NON SARÀ PIÙ POSSIBILE PAGARE “IN CONTANTI” IL PASTO A MENSA, MA SARÀ NECESSARIO UTILIZZARE IL “BORSELLINO ELETTRONICO”. Il Borsellino elettronico è la nuova modalità di pagamento per usufruire del servizio di ristorazione, in sostituzione del pagamento “in contanti”. È una nuova funzionalità dell’app, una sorta di “portafoglio” digitale ricaricabile. Funziona come una carta prepagata “virtuale”: si carica con carta di credito o carta prepagata, tramite sistema NEXI o tramite sistema PagoPa. Le ricariche si possono effettuare, al momento, utilizzando un’apposita procedura online disponibile nella home della propria pagina personale del portale dei servizi online dell’Ente: successivamente, sarà possibile farlo anche dall’app “ERSU PALERMO”. Il credito scala nel momento in cui l’operatore della cassa, all’interno della mensa, conferma il tipo di pasto (pasto completo, primo e contorno; secondo e contorno) selezionato precedentemente dall’app “ERSU PALERMO”. Il credito residuo e tutte le altre informazioni (stato dei pagamenti, ricariche effettuate, ecc…) potranno essere consultate dal portale studenti ERSU. Il credito residuo si potrà controllare anche dalla home dell’app “ERSU PALERMO” . Il BE deve necessariamente essere caricato quando il credito residuo sarà esaurito o insufficiente a poter pagare il pasto a mensa. Qualora il credito residuo fosse esaurito o

    Leggi il resto dell'articolo...


    Agosto
    5

    In ricordo di Luca Serianni

    Scritto da Alba Cucinella


    Luca Serianni, filologo, linguista e accademico italiano. Si sono svolti Martedì 26 Luglio i funerali in onore del professor Luca Serianni, ammirevole docente dell’Università “La Sapienza” di Roma, linguista e filologo italiano. È doveroso ricordarlo ponendo attenzione sulla vastità dei suoi interessi; vi è, infatti, un elenco sonoro delle sue occupazioni che comprendono: la lingua dei vari scrittori, musicisti o poeti; il linguaggio medico; la lingua del diritto; la lessicografia antica e moderna od anche il romanesco. Ecco, una delle particolarità del Serianni sta proprio nella capacità di analizzare l’oggetto di studio andando oltre il pregiudizio del contenuto. Tutto ciò per alimentare lo studio evolutivo della Lingua, l’elemento principale, l’espressione e la condizione esistenziale del nostro pensiero (senza la Lingua, non può esistere il pensiero). Essa dev’essere anche espressione di storicità e di evoluzione culturale, oltre ad essere utilizzata consapevolmente. E chi, meglio di Luca Serianni, la poteva utilizzare meglio? Lui che riusciva ad attenzionare con cura i minimi termini, anche quelli di comune uso, sintatticamente pieni, ma apparentemente privi di sbocco discorsivo linguistico. Il 10 Agosto 2018, Serianni

    Leggi il resto dell'articolo...


    Agosto
    3

    Decreto ministeriale doppia laurea: tutte le news!

    Scritto da Giulia Biundo


    Vivere Ateneo informa che è stato pubblicato il decreto n. 930 del 29 luglio 2022 del ministro dell’Università e della Ricerca, Maria Cristina Messa, che ha disciplinato le modalità per facilitare la contemporanea iscrizione degli studenti a due diversi corsi di laurea, di laurea magistrale o di master, con l’eccezione dei corsi di specializzazione medica, anche presso più università, scuole o istituti superiori a ordinamento speciale a partire dal prossimo anno accademico 2022-2023. A questo decreto ne seguiranno altri due, per stabilire i criteri che dovranno essere seguiti per l’iscrizione contemporanea a due corsi universitari ad accesso programmato a livello nazionale, come medicina e psicologia per fare un esempio, e per facilitare la doppia iscrizione ai corsi di alta formazione artistica, musicale e coreutica. Nel dettaglio, il decreto ha previsto che gli studenti possono iscriversi contemporaneamente:

    • a due corsi di studio se appartengono a classi di laurea o di laurea magistrale diverse e se i due corsi si differenziano per almeno due terzi delle attività formative, conseguendo due titoli di studio distinti;
    • a un corso di laurea o di laurea magistrale e a un corso di master, di dottorato di ricerca o di specializzazione, ad eccezione dei corsi di specializzazione medica;
    • a un corso di dottorato di ricerca o di master e a un

    Leggi il resto dell'articolo...


    Agosto
    1

    CdA: News e Interrogazioni – 1 Agosto 2022

    Scritto da Alessio Varsalona
    Consigliere di Amministrazione dell'Università degli Studi di Palermo


    In data 1 Agosto 2022, alle ore 15:30, si è tenuta la seduta del Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Palermo. COMUNICAZIONI Il Prorettore alla Didattica ed alla Internazionalizzazione, prof. Mazzola, comunica l’erogazione del finanziamento di 1,6 milioni per la mobilità extra UE, con un incremento rispetto all’anno scorso di 900 mila euro. Comunica inoltre che si sta procedendo ad una ricognizione delle aule, utilizzandone di nuove, per soddisfare il fabbisogno necessario in vista del prossimo anno accademico.Inoltre, il dott. Uccello comunica che l’Ateneo ha intercettato un finanziamento di circa 8 milioni di euro per l’innovazione tecnologica e la videosorveglianza con strumenti evoluti per coprire tutte le sedi universitarie, da spendere entro l’anno. INTERROGAZIONI MALFUNZIONAMENTO TOTEM ACQUA ED.19: Si segnala il malfunzionamento avvenuto durante gli scorsi giorni dell’erogatore d’acqua sito presso l’Edificio 19. Si chiede una pronta manutenzione per ripristinare il servizio. RISPOSTA: Il Rettore chiede di trasmettere una nota all’Ufficio Tecnico, e per competenza allo stesso, per risolvere tempestivamente il malfunzionamento, ripristinando il servizio nel più breve tempo possibile. MODALITA’ EROGAZIONE DIDATTICA A.A. 2022/2023: Si invita il Magnifico Rettore alla pubblicazione di una Nota Rettorale per rendere chiare ed ufficiale le modalità di erogazione della didattica (lezioni, laboratori, ecc.) per il

    Leggi il resto dell'articolo...


    Luglio
    29

    Guida iscrizione TOLC a.a. 2022/23

    Scritto da Giulia Biundo


    Per iscriversi al TOLC-E è necessario accedere al sito del CISIA. La procedura di iscrizione è già disponibile dall’1 Giugno. Per iscriversi al TOLC bisogna prima registrarsi all’area riservata test del CISIA e creare un account personale. Il candidato dovrà fornire tutti le informazioni richieste, comprese le certificazioni in caso di studente conDSA e/o disabilità. Conclusa la procedura, il sistema invierà all’indirizzo personale del candidato:

  • Le credenziali per accedere all’area riserva test;
  • La stringa di attivazione (link) su cui cliccare per confermare la registrazione all’area riservata test.
  • Le fasi di registrazione e iscrizione del partecipante al TOLC sono le seguenti:

  • Si registra all’area riservata Test CISIA del portale cisiaonline.it attraverso l’apposito form e riceve dal sistema, all’indirizzo di posta elettronica indicato al momento della registrazione, le credenziali di accesso, user e password, alla propria area personale sul portale CISIA. Dovrà anche confermare la propria registrazione e attivare il proprio profilo, cliccando sul link contenuto nella email;
  • Utilizzando le credenziali attivate accede alla propria Area riservata Test CISIA da dove può selezionare la tipologia di TOLC a cui intende iscriversi. Successivamente:a. seleziona la modalità di pagamento;b. seleziona la sede universitaria e la data in cui intende sostenere il TOLC;
  • Procede al pagamento
  • Leggi il resto dell'articolo...