"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

Novembre
25

Regolarizzazione della domanda di borsa di studio a.a. 2020/21

Scritto da Giulia Biundo


Vivere Ateneo informa che nei prossimi giorni l’Ente avvierà le procedure per l’erogazione della prima rata di borsa di studio.Come previsto dal bando, NON SARANNO ACCREDITATI CONTRIBUTI MONETARI AGLI STUDENTI E ALLE STUDENTESSE CHE RISULTERANNO SOSPES* PER NON AVERE REGOLARIZZATO LA RICHIESTA BENEFICI. Per regolarizzare la domanda di borsa di studio, è necessario caricare (upload), tramite apposita procedura online disponibile in un’apposita sottosezione denominata “FASCICOLO” creata nella homepage dei servizi “ersuonline” del portale studenti, la copia del documento d’identità e l’eventuale documentazione aggiuntiva (singoli file in formato pdf). Esempio:

  • copia fronte/retro del documento d’identità (TUTTI i partecipanti al concorso tranne coloro i quali accedono con SPID);
  • copia del permesso di soggiorno o copia ricevuta richiesta di rilascio permesso di soggiorno (per gli studenti stranieri)
  • copia della documentazione attestante l’invalidità o altra condizione particolare (per chi richiede benefici riservati);
  • ISEE parificato e copia documentazione attestante la situazione reddituale/patrimoniale per ISEE parificato (per gli studenti con nucleo familiare all’estero);
  • Altro, se richiesto o necessario (specificare).

Procedura da seguire per regolarizzare la richiesta benefici (consultare eventualmente la guida):

  • accedere all’applicazione internet predisposta dall’Ente nel sito istituzionale http://ersuonline.ersupalermo.it, con le credenziali rilasciate dall’Università o con SPID;
  • compilare online il form relativo all’acquisizione dei dati relativi alla singola documentazione aggiuntiva
  • Leggi il resto dell'articolo...


    Novembre
    25

    Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne

    Scritto da Giulia Biundo


    La ricorrenza nasce dall’orribile omicidio delle sorelle Mirabal, attiviste politiche, avvenuto il 25 Novembre del 1960 nella Repubblica Dominicana.In loro memoria, il 25 Novembre del 1981 avvenne il primo «Incontro Internazionale Femminista delle donne latinoamericane e caraibiche». Nel 1993 viene riconosciuta la violenza sulle donne come fenomeno sociale da combattere, grazie alla Dichiarazione di Vienna L’Organizzazione Mondiale della Sanità rivela che nel mondo il 35% delle donne ha subito violenza. In Italia, il 17 luglio 2019, viene finalmente approvato il cosiddetto Codice Rosso, Legge recante “Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e altre disposizioni in materia di tutela delle vittime di violenza domestica e di genere”. Il testo del CODICE ROSSO si compone di 21 articoli, che individuano un catalogo di reati attraverso i quali si esercita la violenza domestica e di genere, in relazione alle quali emergono modifiche al codice di rito atte a velocizzare l’instaurazione del procedimento penale e all’accelerazione dell’eventuale adozione di provvedimenti di protezione delle vittime. Il provvedimento, inoltre, incide sul codice per inasprire le pene per alcuni dei citati delitti, per rimodulare alcune aggravanti e per introdurre nuove fattispecie di reato. In particolare la L. 69/2019 introduce i reati di Revenge Porn,

    Leggi il resto dell'articolo...


    Novembre
    24

    Resoconto CdA ERSU – 23/11/2020

    Scritto da Giulia Biundo


    Durante la seduta del Consiglio d’Amministrazione ERSU, nel quale ha preso parte la nostra CdA Adelaide Carista, sono stati discussi i seguenti punti.

    • Analisi periodica benefici studenti: in seguito alla nostra richiesta è stato reso noto lo scorrimento per il posto letto 2020/21. Inoltre, verrà eseguita un’analisi per quanto riguarda i Fondi da destinare alla comunità studentesca, attraverso l’erogazione di benefici previsti dal Bando di Concorso a.a. 2020/21;
    • Pagamento prima rata assegnatari: si sta cercando di pubblicare al più presto la graduatoria degli assegnatari di BdS per l’a.a. 2020/21 in modo tale da garantire il pagamento della prima rata entro il periodo natalizio. Gli studenti in sospensione, momentaneamente, non riceveranno i benefici; mentre si ricorda agli studenti di primo anno che, per mantenere i benefici erogati, dovranno raggiungere il limite minimo di CFU previsto dal bando di concorso a.a. 2020/2021;
    • A seguito di un incremento delle voci in entrata, quali il Fondo Integrativo Statale (FIS) e la riduzione di servizi erogati direttamente dall’Ente, a seguito della subentrata situazione Covid nell’anno 2020, c’è la possibilità che ci siano dei fondi in più
    Leggi il resto dell'articolo...


    Novembre
    22

    BYO| Bring Your Own: vaccini, dagli albori al vaccino Pfizer

    Scritto da Giulia Biundo


    Vivere Ateneo presenta la nuova rubrica dal titolo “BYO|Bring Your Own: vaccini, dagli albori al vaccino Pfizer”! Il nostro obiettivo, attraverso gli articoli di questa rubrica, sarà quello di trattare di attualità e di cercare di dare, attraverso le nostre conoscenze e la nostra curiosità, una visione d’insieme per ogni argomento che tratteremo. Il primo articolo tratterà di un argomento altamente discusso durante l’ultimo periodo, cioè l’annuncio della casa farmaceutica Pfizer riguardo il vaccino contro il Covid-19: Il nostro vaccino è efficace al 90%.L’annuncio risale al 10 Novembre e sebbene sia stato accolto con grande speranza da parte dell’intera popolazione mondiale, sono tanti i dubbi e le perplessità che ci vengono in mente. Il vaccino a due dosi, sviluppato in collaborazione dalla BioNtech di Mainz, in Germania, è risultato efficace durante le sperimentazioni sugli animali, ma l’unico modo per vedere se funziano sull’uomo, è somministrarlo in larga scala. Inoltre, da pochi giorni, un’altra società farmaceutica, Moderna, ha annunciato l’efficacia del proprio vaccino, efficace addirittura al 94,5%. A guidare la sperimentazione di questo vaccino è un orgoglio italiano, o ancora

    Leggi il resto dell'articolo...


    Novembre
    21

    HOW TO – inserimento ISEE e richiesta rimborso

    Scritto da Giulia Biundo


    Al momento dell’immatricolazione non hai dichiarato l’ISEE e adesso non sai come inserirlo? Non sai come richiedere il rimborso che ti spetta? Vivere Ateneo ha creato una guida per aiutarti in questa procedura! INSERIMENTO ISEE Per inserire l’ISEE, non dichiarato al momento dell’immatricolazione, vi basterà andare nella sezione PRATICHE del vostro portale studenti e cercare la pratica dell’immatricolazione dell’anno corrente 2020/21. Selezionando la pratica vi spunterà una sezione in rosso, e sarà lì che dovrete inserire l’ISEE e il codice del protocollo DSU. N.B. Se il sistema non vi dà la possibilità di modificare l’ISEE, i motivi possono essere due:1. Avete già completato la pratica;2. Quando avete compilato la pratica avete spuntato la sezione “Non dichiaro ISEE” invece di spuntare la dicitura “Non dichiaro momentaneamente ISEE e quindi vengo collocato in fascia 14”.In questi casi, vi basterà mandare il pdf del vostro ISEE a supporto.unipa.it: sarà la segreteria a modificare la vostra pratica. Si ricorda che la procedura deve essere effettuata ENTRO E

    Leggi il resto dell'articolo...


    Novembre
    20

    ATTIVAZIONE TIROCINI CURRICULARI – DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANISTICHE

    Scritto da Irene Uroni
    Vivere Lettere


    Si informano gli Studenti e le Studentesse del Dipartimento di Scienze Umanistiche che, in seguito alla pubblicazione della Nota Rettorale di giorno 05 Novembre 2020, sono state rese note le disposizioni per i tirocini curriculari. Il Magnifico Rettore ha disposto che i tirocini curricolari esterni si svolgano esclusivamente a distanza, anche nel caso in cui l’attività del soggetto ospitante non rientri tra quelle per cui sono previste misure restrittive per il contenimento del contagio da Sars-CoV-2. TIROCINI ESTERNI DA APPROVARE O ATTIVARE I tirocini esterni da approvare o attivare si svolgeranno in modalità a distanza, vale a dire da remoto tramite qualsiasi piattaforma informatica utilizzata dal soggetto ospitante che consenta di documentare le ore di attività previste nel progetto formativo, che andranno comunque indicate nel registro delle presenze.  TIROCINI ESTERNI GIÀ ATTIVATI E INIZIATI I tirocini esterni attivati e già iniziati in presenza dovranno continuare a distanza ricorrendo a qualsiasi piattaforma o servizio di comunicazione che soddisfi i requisiti precedenti. Per facilitare il completamento del tirocinio, tirocinanti, tutor aziendale e universitario potranno concordare il modo in cui adattare il raggiungimento degli obiettivi del progetto formativo alla

    Leggi il resto dell'articolo...


    Novembre
    19

    Resoconto Consiglio Del Corso di Studi in Farmacia e Farmacia Industriale 19/11/2020

    Scritto da Simona Scarlata


    Il giorno 19 dicembre 2020 alle ore 15:30 presso seduta  telematica tramite Teams, è stato convocato  il CCL di Farmacia e Farmacia Industriale  con il seguente ordine del giorno:1) Comunicazioni;2) Approvazione verbale AQ di Farmacia 8 ottobre;3) Approvazione verbale AQ di CTF 6 ottobre;4) Domande docenti;5) Offerta formativa erogata 2021/22;6) Offerta formativa programmata 2021/22; 1) Comunicazioni:La professoressa Pitarresi comunica che lunedì verranno montate le telecamere all’edificio 32;Il provvedimento rettorale lascia liberi i coordinatori di CdL di decidere in merito ai laboratori. Si è deciso di continuare i laboratori a distanza.  I tirocini nelle farmacie, le quali hanno dato disponibilità a continuarlo a distanza, continuerà a distanza. Poiché il tempo dedicato alla didattica a distanza non può equivalere a quella in presenza, con la commissione del tirocinio è stato deciso che un’ora di didattica a distanza per i tirocini varrà 7,5 ore in presenza. La coordinatrice comunica che, tra giorno 20 e 22 Novembre, è indetto il Congresso nazione dei farmacisti, tutte le informazioni saranno presenti sul sito.  La professoressa Maggio dal 1 dicembre cesserà il servizio.  Problema propedeuticità: riguardano esclusivamente la programmata, le modifiche e le approvazioni dei piani di studio avranno valore tra tre anni. 2) Approvazione verbale AQ

    Leggi il resto dell'articolo...


    Novembre
    19

    Iscrizione Amazon Prime student

    Scritto da Giulia Biundo


    Gli studenti che frequentano attualmente un corso di istruzione universitaria o equivalente in Italia, possono iscriversi a Prime Student! Per iscriverti a Prime Student:

    • Vai alla pagina di iscrizione di Prime Student;
    • Compila il modulo di iscrizione con i dati richiesti;
    • Invia il modulo di iscrizione;
    • Seleziona il link di verifica nell’e-mail ricevuta per confermare l’indirizzo e-mail e completa il processo di iscrizione.

    Con Prime Student potrai avere accesso a:

    • Offerte esclusive per gli studenti;
    • Prime Music;
    • Consegna in un giorno senza costi aggiuntivi;
    • Prime video.

    Se sei uno studente già iscritto ad Amazon Prime, puoi convertire l’abbonamento alla versione Student ottenendo un rimborso di 18 euro della quota annuale già versata per l’anno corrente, e continuare a pagare 18 euro per gli anni successivi. VANTAGGI

    • 90 giorni di prova gratuita;
    • 18 euro all’anno per 4 anni (fino alla laurea) (1,50 euro al mese);

    CODICE SCONTO STUDENT5 per ottenere 5 euro di sconto sul primo acquisto!


    Novembre
    18

    RESOCONTO CCS 18 NOVEMBRE

    Scritto da Marina Maddalena


    1) Comunicazioni: Attivazione di un ciclo di seminari riguardo al Bilancio di Genere: parteciperanno la prof.ssa Sciortino, la prof.ssa Palmeri e la prof.ssa Feci (1 CFU ad incontro); organizzazione di un orientamento in uscita per gli studenti del quinto anno venerdì 27 novembre alle ore 17:00 a cura del prof. Terrasi; presentazione dei servizi di biblioteca per gli studenti del primo anno. Tutte le attività saranno svolte su Microsoft Teams. 2) Approvazione SMA (Scheda di Monitoraggio Annuale) – canale di Palermo e Trapani: approvato3) Richiesta attivazione per l’A.A. 2021/22 e 2022/2023 dell’insegnamento “Legal Reasoning and Cognitive Science”, IUS 20, gruppo attività formative a scelta dello studente (riapertura Manifesto a. a. 17/18 e 18/19): approvato4) Richiesta attivazione per l’A.A. 2021/22 dell’insegnamento “Mobilità e sicurezza nel Mar Mediterraneo” IUS 17,- Centro di eccellenza Jean Monnet, gruppo attività formative a scelta dello studente (riapertura Manifesto a. a. 16/17 e 17/18): approvato5) Richiesta attivazione per l’A.A. 2021/22 e 2022/2023 dell’insegnamento Metodologia dell’insegnamento del diritto IUS 20, gruppo attività formative a scelta dello studente (riapertura Manifesti a. a. 17/18 e 18/19): approvato6)

    Leggi il resto dell'articolo...
    Tags: ,


    Novembre
    12

    illimitHER – a scuola di startup

    Scritto da Giulia Biundo


    Vivere Ateneo presenta il WEBINAR NAZIONALE illimither, a scuola di startup: come trasformare un’idea in startup. illimitHER nasce per dar voce a giovani role model di successo per ispirare e motivare ragazzi e ragazze a riconoscere e valorizzare il proprio potenziale, a percorrere strade nuove e coraggiose nel mondo degli studi e del lavoro. Ripercorrendo la carriera professionale di Lisa Di Sevo, verrà analizzata come la nascita e la diffusione del modello startup ha condizionato l’evoluzione del mondo del lavoro: dagli strumenti che sono entrati a far parte delle vite di tutti, alle competenze richieste per lavorare in team fino alle nuove figure professionali. Insieme si imparerà a trasformare un’idea in un business plan e a costruire un pitch per dare forma concreta a progetti coraggiosi ma possibili. Si discuterà su come sfruttare tutte le potenzialità della tecnologia, consapevoli che la startup è un mezzo straordinario per creare imprenditoria. Attraverso le esperienze e le competenze di Lisa, si proseguirà nei successivi step evolutivi del progetto imprenditoriale per individuare i diversi fattori che incidono nel ciclo di crescita della startup e la provenienza dei fondi,

    Leggi il resto dell'articolo...