"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

Banner_Sconti

RESOCONTO CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI DI GIURISPRUDENZA DEL 13 MAGGIO 2022

Del 13 Maggio 2022, ore 10:10 AM - Modifica

Il giorno 13 maggio 2022 alle ore 09:00 presso Aula plesso “Bernardo Albanese”, ex cinema “Edison” Piazza Napoleone Colajanni, è convocato il CCL di GIURISPRUDENZA. 

Il Consiglio ha inizio alle ore 9:10. 

La Coppa, ad inizio consiglio, prende parola circa l’illegittimità delle richieste degli studenti che hanno previsto di svolgere l’Erasmus per un periodo superiore e/o inferiore rispetto a quello previsto dalla meta scelta (bando pag.14 art.4.comma 4). 

1) Comunicazioni: si sta già predisponendo l’orario delle lezioni del primo semestre, inserendo per la prima volta Economia politica al primo anno. 

E’ stato predisposto un modulo richiesta aula per lo svolgimento di convegni. 

Il Consiglio di corso di studi sta organizzando una giornata in uscita per il 3 maggio in concerto con l’Ordine degli avvocati di Palermo che si svolgerà nell’Aula Magna della Corte d’Appello. 

Segue la presentazione dei tutor della didattica e dei nuovi consiglieri in corso di studi. 

2) Discussione Relazione CPDS 2021; prende la parola la prof.ssa De Grazia: il percorso di qualità non deve passare soltanto dalle commissioni, ma deve essere messo a  conoscenza dell’intero corso di studi. Nella relazione sono state sottolineate le buone pratiche e le criticità emerse: 

  • circa la didattica a distanza, le criticità riguardano la difficoltà nell’accesso del corso di studi con riguardo alle conoscenze di base: in tal senso, si è deciso di somministrare nelle prime settimane di settembre alle matricole, dei questionari creati col coinvolgimento dei tutor al fine di verificare le carenze di base e organizzare dei seminari al fine di recuperarle;
  • la metodologia di studio del diritto; 
  • collegamento col mondo del lavoro: sono previsti orientamenti in uscita, di cui la prima il 31 maggio, per fornire informazioni utili circa il percorso professionale successivo alla laurea. 
  • potenziamento tutorato sede di Trapani: Sul sito istituzionale del corso di studi, vi sono i nominativi dei tutor e dei loro indirizzi. 
    Si è registrato, seppur minimo, un incremento degli iscritti. L’11 maggio si è tenuto presso la sede di Trapani un Open day molto partecipato. 

La prof.ssa Trujillo prende parola e fa una segnalazione circa il cinema Edison, per la posizione non adeguata dello stesso (la valutazione della didattica deve tenere conto anche delle strutture in cui vengono fruite le lezioni). Come componente del presidio di qualità, comunica l’intenzione di organizzare una giornata sulla qualità della didattica per tutto l’Ateneo, coinvolgendo tutti gli studenti e i docenti. 

La prof.ssa De Grazia comunica che verrà fatta una attività di sensibilizzazione circa le schede di trasparenza. 

Viene sollevata la problematica relativa alle prove in itinere circa la mancanza di uniformità dell’accesso alle stesse. Non è chiaro chi vi può avere accesso o meno. Il punto verrà discusso successivamente.

3) Designazione componente studentesca del CdS in Giurisprudenza, della CPDS del DiGi; La studentessa Matilde Galbo subentra allo studente Agostino Raccampo in seno alla Commissione paritetica. 

4) Designazione componente studentesca Commissione AQ del CdS in Giurisprudenza;  Lo studente Michele Cannella subentra allo studente Giorgio Corso in seno alla Commissione AQ.

5) Modifica art. 5 Regolamento esame di laurea Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza;
Si prevede la possibilità di emendare il comma 8 dell’art.5 del regolamento. 

6) Ratifica provvedimenti del Coordinatore; decreti con cui sono stati assegnati crediti per attività formative di contesto e correzione conversione voti erasmus: APPROVATI

7) Istanze Studenti Sistematizzate; riguardo le convalide di tirocini per servizio civile e tutorato: APPROVATI 

8) Varie ed eventuali;

9) Ordine aggiuntivo. Spostamento dell’insegnamento di Sistemi giuridici comparati, canale di Palermo (già affidato al prof. Giaimo) dal secondo al primo semestre, erogata 2022/2023; APPROVATO

10) Ordine aggiuntivo. Proposta mutuazione dell’insegnamento di Economia politica, collocato al II anno dell’offerta formativa, didattica erogata 2022/2023, dall’insegnamento omonimo, collocato al I anno dell’offerta formativa didattica erogata 2022/2023 (modifica anno di erogazione); 

A tal proposito sono state richieste all’ateneo due aule con capienza di circa 300 posti che possano ospitare insieme gli studenti del I anno e del II anno. 

11) Ordine aggiuntivo. Proposta mutuazione dell’insegnamento di Diritto Tributario, collocato al III anno dell’offerta formativa didattica erogata 2022/2023, dall’omonimo insegnamento, collocato al IV anno dell’offerta formativa didattica erogata 2022/2023 (modifica anno di erogazione); APPROVATO

12) Ordine aggiuntivo. Proposta spostamento dal I al II semestre dell’insegnamento di Tutela internazionale dei diritti umani (PROF. DE SENA) canale di Palermo (Erogata 2022/23); APPROVATO

13) Ordine aggiuntivo. Proposta sdoppiamento insegnamento di Inglese Giuridico, canale di Palermo, I anno, Off. Formativa didattica erogata  

2022/23; Gli iscritti all’insegnamento di Inglese Giuridico superano di gran lunga quelli iscritti all’insegnamento di Spagnolo Giuridico, toccando i 500 iscritti annui.
Il corso di studi ha richiesto pertanto lo sdoppiamento della cattedra di tale materia.
Il consigliere Valeria Cirafici propone di reintrodurre la possibilità di verbalizzare la materia linguistica effettuando ore in più di tirocinio.

Il consiglio termina alle ore 9:55.

I consiglieri:
Miryamdenise Innati
Valeria Cirafici
Roberta Randazzo
Daniele Cairone
Roberta Randazzo

Commenta l'articolo: