"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

Banner_Sconti

CdA: News e Interrogazioni – 1 Agosto 2022

Del 1 Agosto 2022, ore 4:39 PM - Modifica

In data 1 Agosto 2022, alle ore 15:30, si è tenuta la seduta del Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Palermo.

COMUNICAZIONI

Il Prorettore alla Didattica ed alla Internazionalizzazione, prof. Mazzola, comunica l’erogazione del finanziamento di 1,6 milioni per la mobilità extra UE, con un incremento rispetto all’anno scorso di 900 mila euro. Comunica inoltre che si sta procedendo ad una ricognizione delle aule, utilizzandone di nuove, per soddisfare il fabbisogno necessario in vista del prossimo anno accademico.

Inoltre, il dott. Uccello comunica che l’Ateneo ha intercettato un finanziamento di circa 8 milioni di euro per l’innovazione tecnologica e la videosorveglianza con strumenti evoluti per coprire tutte le sedi universitarie, da spendere entro l’anno.

INTERROGAZIONI

MALFUNZIONAMENTO TOTEM ACQUA ED.19: Si segnala il malfunzionamento avvenuto durante gli scorsi giorni dell’erogatore d’acqua sito presso l’Edificio 19. Si chiede una pronta manutenzione per ripristinare il servizio.

RISPOSTA: Il Rettore chiede di trasmettere una nota all’Ufficio Tecnico, e per competenza allo stesso, per risolvere tempestivamente il malfunzionamento, ripristinando il servizio nel più breve tempo possibile.

MODALITA’ EROGAZIONE DIDATTICA A.A. 2022/2023: Si invita il Magnifico Rettore alla pubblicazione di una Nota Rettorale per rendere chiare ed ufficiale le modalità di erogazione della didattica (lezioni, laboratori, ecc.) per il prossimo anno accademico. Si rende nota l’urgenza per permettere agli studenti di conoscere le modalità in anticipo per motivi organizzativi.

RISPOSTA: Il Magnifico Rettore comunica che è in preparazione una Nota per rendere ufficiali le disposizioni in merito alla sessione di Settembre ed all’erogazione della Didattica per il prossimo anno accademico. Con riferimento all’erogazione della didattica, tenuto conto la fine dello stato di emergenza, anticipa che si tornerà al 100% in presenza.

CHIARIMENTI PROCEDURA DOPPIA LAUREA: Si chiedono aggiornamenti in merito alle disposizioni, istanze e regolamenti sulla possibilità di iscriversi ad un doppio corso di laurea presso il nostro Ateneo

RISPOSTA: Il Rettore risponde comunicando che è stata emanato un Decreto Ministeriale nelle scorse ore, ma non sono ancora state dettate delle linee guida da seguire da parte delle Università. Si attendono novità ministeriali in merito alla modalità di compilazione delle istanze.

I LAVORI DELLE COMMISSIONI

  1. Viene nominato all’unanimità come futuro Direttore Generale di Ateneo per il triennio 2022-2025 il dott. Roberto Agnello.
  2. Viene approvato lo schema di bando per la procedura selettiva che permetterà l’assegnazione di contributi da parte del nostro Ateneo per lo svolgimento di tirocini curriculari agli studenti iscritti ai corsi di laurea magistrale dell’a.a. 2022/2023. Tali fondi sono stati stanziati nel Bilancio di Previsione del corrente anno. Ulteriori disposizioni approfondite verranno date durante le prossime sedute.
  3. Viene approvata l’adesione dell’Università degli Studi di Palermo alla Magna Charta Universitatum 2020, un documento che sancisce i principi di libertà, conoscenza, ricerca e insegnamento, e su cui si basa il concetto di mobilità e scambio internazionale libero per studenti, ricercatori e docenti universitari.
  4. Vengono approvate delle misure straordinarie per gli studenti in fuga dalla guerra, che prevedono di esonerare tali studenti dal pagamento della contribuzione studentesca, di riservare un massimo 20 posti letto agli studenti provenienti dall’Ucraina e di predisporre un nuovo bando per l’erogazione di 16 borse di studio che coprano tutte le spese di vitto, spostamenti e acquisto materiale didattico.
    Tali misure vengono introdotte alla luce degli avvenimenti bellici relativo al conflitto russo-ucraino, ma i benefici si estendono anche a rifugiati di guerra coinvolti in altri conflitti.
    Si esprime grande soddisfazione in merito a questo punto, una misura importante alla luce anche da quanto richiesto dai Rappresentanti degli Studenti durante le sedute degli scorsi mesi.
  5. Si approva la modifica dell’ l’art.7, comma 6, lett. b) e c) del Regolamento della contribuzione per l’a.a 2022-2023, modificando le percentuali della seconda e terza rata: la seconda rata dal 35% passa al 30% e la terza rata dal 25% passa al 30%.

***ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO***

Commenta l'articolo: