"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

ERSU Archive

Rimborso tassa Regionale e allargamento Borse di Studio

Sono in pagamento  le ultime Borse di Studio rientrate nell’ampliamento 2013/2014 e dunque tutte le borse di studio sono state pagate ed in accordo con le tempistiche bancarie, ogni studente che ha dato il proprio IBAN all'ERSU riceverà il pagamento. Per quanto concerne quella che nell'iscrizione spunta come "Tassa Regionale per il Diritto allo Studio" Corrispondente a € 140,00 comunichiamo che l'UniPa ha trasferito i fondi. Al prossimo C. d. A. ERSU che si terrà giorno 30 aprile sarà portato in approvazione l’utilizzo di questi fondi e il rimborso dei 140€ della stessa tassa per idonei e vincitori del concorso ERSU. QUESTIONE TASSA DI ISCRIZIONE: i 219,00 della tassa di iscrizione che per questo anno accademico l'UniPa aveva deciso di non esonerare gli studenti che fossero risultati idonei o vincitori al concorso ERSU e per il quale abbiamo presentato e vinto il ricorso al TAR (maggiori info QUI ), siamo in attesa che vengano deliberare le modalità di rimborso. [...]
Leggi il resto dell'articolo

Il DIRITTO allo STUDIO non può più subire TAGLI

Abbiamo appreso dai mezzi di stampa degli ulteriori tagli che rischia di subire il Diritto allo Studio. Vogliamo rivolgere un appello al Presidente della Regione Sicilia Rosario Crocetta, all'Assessore all'Economia Alessandro Baccei ed all'Assessore all'Istruzione e alla Formazione Professionale Maria Lo Bello, affinché rivedano il bilancio e reintegrino le somme sottratte ai relativi capitoli di spesa. Nello specifico ci riferiamo ai tagli per:  - 2,5 milioni di euro per il funzionamento degli Ersu siciliani -  800 mila per i Consorzi universitari -  4,2 milioni per le borse di studio destinate agli studenti di medicina. Il contributo di funzionamento destinato agli Ersu è stato già ridotto dal 2011 al 2014 di circa 8 milioni di euro passando da 23 a 15 milioni di euro. Un ulteriore taglio rischierebbe di ridurre notevolmente i margini di intervento dei 4 enti, con il risultato che i fondi risulterebbero appena sufficienti a coprire le cosiddette spese fisse incidendo ancora una volta sui servizi destinati agli studenti. Ad oggi risultano già troppi gli studenti ai quali non viene garantito il diritto sancito dalla nostra costituzione ovvero il raggiungimento dei più alti gradi di studio e non possiamo permettere che questo numero cresca ancora. I Consorzi universitari sono già sull'orlo del baratro e basta vedere[...]
Leggi il resto dell'articolo

Nuove tariffe MENSA

Da lunedì 16 febbraio scattano nuovo regolamento e tariffe per il servizio di ristorazione dell’ERSU Palermo Entra in vigore lunedì 16 febbraio 2015 il nuovo regolamento e le nuove tariffe per accedere alle mense universitarie dell’Ersu Palermo. La card da avere in tasca per accedere è sempre la Carta nazionale dei servizi (cosiddetta “tessera sanitaria”). Gli orari delle tre mense sono i seguenti: Santi Romano aperta tutti i giorni dalle ore 12,00 alle ore 14,45 e dalle ore 19,00 alle ore 21,00 (la pizzeria chiude alle ore 22,30); San Saverio resta aperta dal lunedì al venerdì,̀ dalle ore 12,00 alle 14,40, e a cena dal lunedì al giovedì, dalle ore 19,30 alle ore 21,30. La Mensa presso l’ARNAS Civico è aperta dal lunedì alla domenica, solo a pranzo, dalle ore 12,00 alle ore 15,00. Il pasto del self service prevede: un primo piatto, un secondo piatto, un contorno, un dessert, una bevanda. Chi sceglie la pizzeria invece avrà diritto a pizza, contorno e bevanda. E’ possibile avere un pasto senza glutine, prenotandolo di volta in volta direttamente in Mensa. Gli studenti vincitori di borsa di studio hanno diritto alla gratuità del pasto (due pasti giornalieri se fuorisede, un pasto se pendolari o studenti in sede). Per quanto concerne[...]
Leggi il resto dell'articolo

Graduatorie borse di studio ERSU 2014/15 [in aggiornamento]

Si comunica che sono state pubblicate le graduatorie relative al Bando ERSU per l’anno accademico 2014/2015. Al momento NON  sono indicati i VINCITORI della borsa di studio: nel bando infatti non era indicato quanti sarebbero stati questi. L'ERSU Palermo è in attesa dei fondi per stabilire il numero dei vincitori e quindi provvedere alla distribuzione delle borse di studio.  [caption id="attachment_5751" align="alignright" width="300"] BORSE DI STUDIO[/caption] Questa è chiaramente una situazione insostenibile, un altro buco nell'acqua creata da chi amministra e gestisce i fondi dedicati al diritto allo studio. Il corpo studentesco è chiaramente stanco di questi continui rinvii e negazioni diritti sanciti dalla Costituzione Italiana. Ci auspichiamo che la situazione borse di studio si sblocchi il prima possibile e vigileremo in sede di rappresentanza, con la speranza che gli studenti eletti a rappresentarci presso il CdA ERSU si possano presto insediare, affinché ciò possa accadere: gli studenti meritevoli secondo i criteri stabiliti devono ottenere i loro diritti. Tutto ciò alla luce dello scellerato provvedimento del Rettore di eliminare l'esonero tassa per gli studenti Idonei e Vincitori di borse di studio: maggiori dettagli  QUI MENSA: Gli importi per pranzo e cena presso la mensa (agevolati rispetto alla propria posizione in graduatoria) si possono trovare alle tabelle[...]
Leggi il resto dell'articolo

Ersu: al via le procedure provvisorie per accedere immediatamente alle mense universitarie.

Per ovviare alla mancata emanazione del regolamento mensa, è stato disposto dall'ERSU la tabella provvisoria per l'individuazione della fascia di reddito appartenente al quale corrisponde il relativo costo mensa per persona. Tale situazione è quindi provvisoria in attesa del regolamento mensa 2014-2015. Sul Portale Studenti  è disponibile l’applicativo provvisorio per potersi registrare e ottenere l’abilitazione temporanea all'accesso alle mense, in attesa dell’emanazione del nuovo regolamento sulla ristorazione. L’ente per il diritto allo studio universitario consente l’ingresso alle mense universitarie attraverso un’apposita procedura online, dando così la possibilità di potere fruire immediatamente del servizio anche agli studenti che non hanno partecipato al bando di concorso per le borse di studio. Prima di procedere alla compilazione della pratica on-line munirsi degli indicatori ISEEU ed ISPEU rilasciati, contestualmente all'indicatore ISEE, gratuitamente da un centro autorizzato (CAF) nel 2014, relativo ai redditi percepiti dal nucleo familiare nel 2013. Qui è disponibile un elenco dei CAF presso cui portare la documentazione necessaria per il calcolo dei due indicatori: ELENCO CAF Invece, gli studenti che hanno regolarmente partecipato al bando di concorso Ersu 2014/2015 e che hanno correttamente inserito i dati relativi all’Iseeu, se hanno già effettuato la fase 2 (identificazione prevista dal bando), sono già abilitati. Al servizio di ristorazione si[...]
Leggi il resto dell'articolo

Incontro con il Rettore: corsi di recupero ed esonero tasse

Giorno 9 Ottobre 2014, per la prima volta dall'insediamento del nuovo Consiglio degli Studenti (Gennaio 2014), il Magnifico Rettore Prof. Roberto Lagalla ha voluto partecipare alla seduta per informare i componenti del Consiglio delle situazioni che l'Amministrazione è tenuta ad affrontare in questi ultimi tempi. - Corsi di Recupero per FC: visti i ritardi, dovuti a diverse cause, nell'avvio delle indagini per le materie scoglio, non sussistono i tempi burocratici per l'attivazione di tali corsi in tempi brevi. Il Rettore ha comunicato che questi saranno attivi nei primi giorni di Gennaio 2015. Aspettiamo notizia dal COT in merito alle presunte date per i relativi esami. Se i corsi dovranno partire i primi di Gennaio le materie si sapranno penso per Dicembre, non ci hanno saputo dare tempistiche certe in tal senso. Gli altri anni i corsi sono durati un mese, quindi ci sarebbe il tempo per fare esami a Febbraio. Per rimanere costantemente aggiornati sul tema NEWS Corsi di Recupero 2013/14 - UNIPA Vivere Ateneo - Esonero tasse: il Rettore ha dichiarato che l'Ateneo non può più sostenere il peso di tutti gli studenti che per l'ERSU sono nella condizione di idoneo o vincitore. Ha inoltre comunicato il parere dell'Avvocatura di Stato che si[...]
Leggi il resto dell'articolo

Al via il pagamento delle borse ERSU arretrate

Si comunica che il Presidente dell’Ersu Palermo, Alberto Firenze, ha deliberato per l'immediato pagamento di borse di studio degli anni accademici scorsi rimaste in sospeso sulla base della fase istruttoria relativa all’accertamento dei requisiti degli aventi diritto e dell’acquisita disponibilità finanziaria. Gli uffici Ersu stanno provvedendo al pagamento di 1.041 benefici (borse di studio e contributi per integrazione laurea) in favore degli studenti universitari, per un importo totale di 1,18 milioni di euro. Saranno 764 borse le borse in pagamento a studenti di primo anno, mentre 277 sono i benefici destinati a studenti di secondo anno e successivi. "Come primo significativo atto dal mio insediamento, avvenuto l’8 settembre scorso – dichiara Alberto Firenze, presidente Ersu Palermo – ho voluto dare questo chiaro atto di indirizzo per “recuperare” eventuali arretrati e per mantenere uno standard di efficacia e di efficienza dell’azione amministrativa dell’Ersu, finalizzata a garantire pienamente il diritto allo studio agli studenti universitari. Gli studenti universitari e il diritto allo studio sono pienamente al centro dell’azione di governo dell’Ersu che vuole essere, sempre di più, al fianco dei ragazzi e delle ragazze che studiano all’università, a maggior ragione se meritevoli e bisognosi" Nel dettaglio, la manovra varata dal presidente dell’Ersu prevede: per gli studenti degli[...]
Leggi il resto dell'articolo

Bando ERSU 2014-2015

L’ERSU si riserva di assegnare ed erogare benefici, in base ai fondi assegnati e disponibili in cassa, dunque per quest'anno non è possibile stabilire a priori in numero delle borse di studio assegnate. La domanda per la richiesta di Borsa di Studio ERSU è rivolta a chi soddisfa i requisti di merito contenuti nello stesso bando. Fra questi sono inclusi: limite massimo ISEEU € 20.956,00 limite massimo ISPEU € 35.364,00 numero minimo di CFU sostenuti per chi si iscrive ad anni successi al primo (tabella 7) Per chi si iscrive al primo anno non sono richiesti meriti scolastici, ma si devono assolvere il numero minimo di CFU entro l'a.a. riportati nella tabella 9 del bando. Si ricorda però che questi CFU minimi sono sufficienti per mantenere i benefici da Assegnatari o da Idonei al I anno, ma non per partecipare allo stesso bando per l'anno successivo al primo. La domanda di partecipazione dovrà essere compilata on line entro le ore 14:00 (ora italiana) del: 15 Settembre 2014 Lo studente dovrà necessariamente effettuare il riconoscimento fisico entro il termine inderogabile del 31 marzo 2015 (pena revoca dei benefici) e comunque prima dell’erogazione di qualsiasi tipo di beneficio, recandosi presso gli uffici preposti dell’ERSU a Palermo e ad Agrigento, munito di: Modulo di identificazione personale da stampare dal portale studenti ERSU (disponibile[...]
Leggi il resto dell'articolo

Incontro Scilabra – Rappresentanti degli studenti: ecco gli sviluppi

In data 13 marzo 2013, presso l'assessorato all'Istruzione e alla Formazione professionale, si è tenuto il tavolo tecnico sulla finanziaria bis tra i Rappresentanti degli studenti agli organi superiori delle università siciliane e l'assessore Nelli Scilabra. Le domande poste e precedentemente riportate in un comunicato condiviso dalle associazioni RUN – Rete Universitaria Nazionale, UniXcento, Intesa Universitaria, Vivere Ateneo e Kampus non sempre hanno ricevuto risposte chiare ed esaustive. • In merito al mancato trasferimento dei 2,8 milioni di euro del contributo di funzionamento del 2013, l'assessore attribuirebbe l'inadempienza alla chiusura, nello scorso mese di dicembre, della cassa regionale, riaperta soltanto il 15 febbraio 2014. Considerati il ritardo già maturato e i tempi burocratici per l’erogazione dei fondi, invocati dall’assessore, ci aspettiamo che la riapertura della cassa determini il trasferimento delle somme dovute nel più breve tempo possibile. • In merito al trasferimento di 5.117.698,00 di euro del fondo integrativo statale per il diritto allo studio del 2013, l’assessore ha comunicato che la chiusura della cassa regionale negli ultimi mesi ha impedito la ripartizione del suddetto fondo tra gli ersu siciliani. Tuttavia, pare si procederà alla ripartizione nei prossimi giorni. • In merito alla finanziaria bis, l'assessore ha annunciato la probabile riduzione del 20[...]
Leggi il resto dell'articolo

Pubblicate Graduatorie ERSU

Si comunica che sono state pubblicate le graduatorie relative al Bando ERSU per l'anno accademico 2013/2014. Si ricorda che nella stessa, la lettera "A" indica lo status di vincitore, la lettera "I" di idoneo, mentre la lettera "R" indica lo status di respinto. Lo stato di Vincitore (A) comporta il rimborso totale delle tesse, pranzo gratuito (per i "fuori sede" anche la cena) e l'erogazione del premio economico previsto dalla tabella 4 del BANDO. Lo stato di Idoneo (I) comporta la riduzione delle tasse e il rimborso della "tassa regionale per il diritto allo studio" e agevolazioni per quanto riguarda la mensa. MENSA: Gli importi per pranzo e cena presso la mensa (agevolati rispetto alla propria posizione in graduatoria) si possono trovare alle tabelle 10, 11 e 12 del BANDO. Agli studenti risultati assegnatari e idonei alla borsa di studio nelle graduatorie del concorso, verrà effettuato d’ufficio il rimborso della tassa regionale per il diritto allo studio. Tale somma verrà erogata ai assegnatari in aggiunta al saldo della borsa di studio e agli idonei con un apposito pagamento, in concomitanza del saldo. N.B. Gli studenti al primo anno devono soddisfare un numero minimo di CFU da dover assolvere per ottenere la seconda rata e mantenere la borsa di studio,[...]
Leggi il resto dell'articolo