"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

Studiare in Francia 2018 – Offerta formativa universitaria e mobilità studentesca verso la Francia

Del 11 febbraio 2018, ore 8:51 PM - Modifica

Si informa la popolazione studentesca che l’Università degli Studi di Palermo ha organizzato l’evento “Studiare in Francia: Offerta formativa universitaria e mobilità studentesca verso la Francia, che si terrà mercoledi 14 febbraio 2018a partire dalle ore 9.30, presso l’Aula Magna della Scuola Politecnica (Edificio 7).

L’evento, in collaborazione con l'”Institut Français Palermo” e l’Ambasciata di Francia in Italia, si propone di presentare a tutti gli studenti dell’Ateneo, tutte le opportunità per intraprendere o proseguire i propri studi in Francia: dalle borse Erasmus a programmi di studio per il primo anno di università o dopo la laurea triennale, ai Doppi Titoli (lauree riconosciute in Italia e in Francia),

Saranno infatti presentati, inoltre, tutti i Doppi Titoli per la Francia, attualmente presenti per i seguenti corsi di laurea dell’Ateneo:

  • Lingue Moderne e Traduzione per le Relazioni Internazionali LM-38
  • Lingue e Letterature Moderne dell’Occidente e dell’Oriente LM-36 & LM-37
  • Ingegneria Informatica LM-32
  • Psicologia Clinica LM-51
  • Informatica LM-18
  • Musicologia LM-45

Vi saranno i saluti istituzionali della prof.ssa Laura Auteri, Pro Rettore alla Didattica; del prof. Maurizio Carta, Presidente della Scuola Politecnica e di Eric Biagi, Direttore dell’Institut Français Palermo, oltre agli inteventi di tutti i Coordinatori dei Corsi di Laura sopra indicati.

 

Per ulteriori informazioni sulle argomenti tratti e sui soggiorni di studio, gli studenti potranno contattare l’organizzatore dell’evento, il referente prof. Francesco Paolo Alexandre Madonia (Dipartimento di Scienze Umanistiche)

 

Qui in allegato il programma dell’evento: PROGRAMMA

Commenta l'articolo: