"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

PILLOLE DI ERSU

Del 5 settembre 2016, ore 12:47 PM - Modifica

 

Sono molte le domande, i dubbi e le incertezze che frullano in testa in questo periodo quando si parla di ERSU, l’Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario. Al fine di togliere qualsiasi perplessità e soddisfare tutte le curiosità Vivere Ateneo vi presenta in pillole tutto ciò che vi serve sapere riguardo i servizi ERSU.

 

PILLOLE

ELENCO PARTECIPANTI

Da bando si evince che la data di pubblicazione dell’elenco avvera in data 20 Ottobre 2016.

QUANDO ESCONO LE GRADUATORIE?

Giorno 20 ottobre usciranno le graduatorie di assegnazione POSTI LETTO per gli iscritti al 1° anno (di qualsiasi corso di studi);

Giorno 31 ottobre usciranno le graduatorie di assegnazione BORSE DI STUDIO per tutti gli anni e per tutti i Corsi di Studio e le graduatorie di assegnazione di POSTO LETTO per gli studenti iscritti ad anni successivi al primo.

RETTIFICHE

Eventuali rettifiche/integrazioni ai dati personali o dichiarazioni rese, potranno essere effettuate presentando all’Ufficio “Concorsi e Benefici” dell’Ente (Viale delle Scienze, Ed. 1, MAPPA) entro le ore 14.00 di giorno 14 Ottobre

CON CHE CRITERIO VIENE FATTA LA GRADUATORIA?

 

  1. Per gli studenti di primo anno tutti i benefici sono attribuiti sulla base di un’unica graduatoria (per ciascun beneficio), senza alcuna differenziazione per scuola e corsi di studio, ordinata in modo decrescente di punteggio calcolato sulla base dell’ISEE. A parità di ISEE, la posizione in graduatoria é determinata in ordine crescente di ISPE e, successivamente, decrescente di età. Verrà utilizzata la seguente formula:

 

100* (  1 – ISEE dichiarato/ISEE limite )

 

  1. Per gli studenti iscritti ad anni successivi al 1° del nuovo ordinamento le graduatorie, relativamente alle borse di studio e ai posti letto, sono definite in ordine decrescente di punteggio calcolato sulla base di criteri che, tenendo conto del numero di crediti e delle votazioni conseguite, permettano di rendere confrontabili i parametri di merito individuale degli studenti. In caso di parità di merito, la posizione in graduatoria é determinata in riferimento al valore crescente di ISEE. A parità di ISEE prevale l’età anagrafica in ordine decrescente. Verrà utilizzata la seguente formula:

 

75 * (n. cfu superati/n. cfu previsti) + 25 * (media aritmetica dei voti/30) + 0.5 * n. lodi

Inoltre:

  1. Per gli studenti di primo anno i benefici sono attribuiti sulla base di un’unica graduatoria senza alcuna differenziazione per scuola e corsi di studio
  2. Per gli studenti iscritti ad anni successivi al 1° del nuovo ordinamento i benefici sono attribuiti sulla base di un’unica graduatoria (per ciascuna riserva), senza alcuna differenziazione per scuola, corsi di studio e anno di corso.

COSA COMPORTA ESSERE VINCITORI O IDONEI

Lo studente VINCITORE ha diritto al servizio di ristorazione e riceverà il pagamento della Borsa di Studio, il cui ammontare varia in base al reddito della famiglia ed alla residenza anagrafica (in sede o fuori sede). Lo studente IDONEO non riceverà la borsa di studio. Potrebbe risultare vincitore qualora i vari scorrimenti che si effettueranno durante l’anno accademico faranno sì che esso salga in graduatoria e quindi possa arrivare tra i vincitori della borsa di studio. In ogni caso l’IDONEO ha diritto ad alcuni benefici, fra cui il rimborso della Tassa Regionale per il Diritto allo Studio (vedi tabelle successive);

COME FACCIO A MANTENERE I BENEFICI?

Nella foto riportata a seguire vi sono riportati i criteri di merito per essere idonei e mantenere i benefici

 

Screenshot (9)

DICHIARAZIONE DI LOCAZIONE

Per acquisire lo status di fuori sede è necessario presentare la Dichiarazione di locazione. Tale dichiarazione dovrà essere presentata nel periodo che va dall’1 novembre 2016 all’10 gennaio 2017. Questa dichiarazione permetterà sia ai vincitori che agli idonei di usufruire di alcuni benefici nei pagamenti o nella ristorazione.

Per poter scaricare la Dichiarazione di Locazione è necessario accedere al Portale Studenti -> Altri Servizi -> Servizi Ersu. Si aprirà la vostra pagina Ersu in cui ci sarà una tabella con i propri dettagli riguardo le pratiche di partecipazione al corso e l’opzione Dichiarazione di Locazione

 

QUANDO SI RICEVE LA BORSA DI STUDIO?

La prima rata dell’importo entro il 31 dicembre 2016.

Il saldo verrà erogato:

Presumibilmente il 30 Giugno 2018 per gli studenti appartenenti al primo anno, fondi permettendo.

Per gli studenti appartenenti ad anni successivi al primo il saldo verrà erogato entro il 30 Giugno 2017, fondi permettendo.

IN CHE MODO SI RICEVE LA BORSA DI STUDIO?

 

  1. Accredito su conto corrente intestato o cointestato allo studente;
  2. Accredito su carta prepagata con codice IBAN intestata o cointestata allo studente;
  3. Aandato di pagamento personale da riscuotere per quietanza diretta presso la banca Monte dei Paschi di Siena solo per cifre che non superano l’importo di 999,99 euro

 

RESIDENZE UNIVERSITARIE: QUALI SONO E COSA OFFRONO

 

  1. San Saverio: mensa, biblioteca, emeroteca, sala mostre, salone multimediale (teatro), sala tv, sala lettura, sala internet.
  2. Santi Romano: mensa, emeroteca, sala mostre, salone multimediale, sala tv, sala lettura, sala internet.
  3. Biscottari, Goliardo, Schiavuzzo: sala cucina, sala mostre, sala tv, sala lettura.
  4. Nunziata: sala tv, sala lettura.
  5. Mensa del Policlinico

 

 

DETTAGLI SUI POSTI LETTO

 

I posti letto in sede a Palermo sono in totale 717. Gli assegnatari di posto letto possono usufruire del beneficio dal momento dell’accettazione e fino al 13 ottobre 2017, ad esclusione dei seguenti periodi:

Dal 23/12/2016 allo 08/01/2017 (festività natalizie)

Dal 24/07/2017 allo 03/09/2017 (chiusura estiva)

http://www.ersupalermo.it/mappa-residenze-ersu-palermo/

TESSERINO MENSA

La richiesta di accesso al Servizio di Ristorazione dovrà essere effettuata tramite apposita applicazione internet predisposta dall’Ente nel sito istituzionale www.ersupalermo.gov.it, con le credenziali rilasciate dall’Università. L’applicazione per l’invio on line della richiesta sarà attiva dal mese di novembre 2016 al 31 ottobre 2017 (vedi Promemoria di pag. 4) ed in ogni caso dopo l’approvazione del Regolamento Ristorazione 2016/17. La suddetta richiesta, compilata on line, dovrà essere stampata, firmata e caricata (upload) in un unico file formato PDF, della dimensione massima di 2 Megabyte, unitamente alla copia del documento d’identità in corso di validità. Per fruire del Servizio di Ristorazione lo studente dovrà utilizzare la Carta Nazionale dei Servizi (tessera sanitaria) o l’apposito tesserino mensa, rilasciato dall’Ufficio Ristorazione dell’ERSU. La Carta Nazionale dei servizi o l’apposito tesserino mensa, rilasciato dall’Ufficio Ristorazione dell’ERSU, avrà validità fino al 31 ottobre 2017.

Screenshot (10)

Careers Service

Nuovo servizio introdotto dall’Università. Esso permette di mettere in contatto gli studenti con aziende siciliane le quali offriranno allo studente un lavoro e una regolare retribuzione se si impegnano a svolgere il lavoro dato.

 

 

 

Per ulteriori dettagli e/o chiarimenti lo Staff di Vivere Ateneo è a vostra completa disposizione. Potete scrivere nel nostro gruppo Facebook (https://www.facebook.com/vivere.ateneo) oppure potete venirci a trovare nelle nostre sedi in viale delle scienze presso l’Auletta Vivere Ingegneria (mappa Ingegneria), l’Auletta Vivere Architettura, l’Auletta Vivere Medicina.

Commenta l'articolo: