"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

PART-TIME: Istruzioni per l’uso

Del 19 settembre 2017, ore 2:14 PM - Modifica

parttime-300x276Dal 1° Settembre è possibile iscriversi al nuovo anno accademico, una delle modalità di iscrizione che l’Università degli Studi di Palermo offre è l’iscrizione Part-Time.

L’iscrizione Part-Time permette dividere l’anno accademico al quale si ci si iscrive in due parti, dilatando la durata del prorpio percorso di studi evitando allo studente di finire Fuori Corso.

  • All’atto dell’iscrizone Part-Time si devono acquistare le materie che si intendono sostenere nell’anno accademico corrente. Si possono acquistare dai 30 ai 40 crediti il primo anno, il secondo anno si acquisteranno i crediti non comprati l’anno precedente.
  • Gli studenti che si iscrivono Part-Time pagheranno:

Contributo Regionale per il Diritto allo Studio+Imposta di Bollo+Virtuale e metà del contributo onnicomprensivo

I primi due contributi sono uguali per tutti gli studenti (L’ammontare di questi due contributi è 156€), il terzo contributo varia in base al proprio ISEE, il valore di questo contributo è possibile trovarlo QUI. Questo contributo è uguale sia per il primo che il secondo anno part-time. Gli studenti che possono usufruire della No Tax Area pagheranno solamente il Contributo Regionale per il Diritto allo Studio e l’Imposta di Bollo Virtuale.

  • L’iscrizione Part-Time preclude la partecipazione Alla Borsa di Studio ERSU.
  • L’iscrizone Part-Time permette comunque di partecipare al Bando Erasmus.
  • Lo studente iscritto Part-Time avrà a disposione l’appello di novembre a patto e condizone che non segua (non abbia acquistato) materie del primo semestre.
  • Uno studente iscritto al terzo anno Part-Time avrà come prima sessione utile di Laurea quella di luglio del suo secondo anno Part-Time.
  • Lo Studente iscritto Part-Time potrà godere dei 2 punti bonus alla base di laurea, a discrezione del corso di studi.

L’iscrizione Part-Time non è mai obbligatoria, conviene quando uno studente è indietro con le materie e suppone di non potersi laureare in corso, conviene principalmente per le fascie isee alte. Potendo usufruire della richiesta della borsa di studio è economicamente sconveniente l’iscrizione Part-Time,  poiché la partecipazione al bando Ersu permette di non pagare il contributo onnicomprensivo e di usufruire del servizio ristorazione gratuitamente (o a prezzo ridotto al primo anno). Inoltre è conveniente per poter usufruire almeno per un anno della sessione d’esami di novembre di acquistare un anno le materie del secondo semestre ed il successivo le materie del primo.

Commenta l'articolo: