"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

OFFICE 365: il pacchetto Microsoft a disposizione degli studenti

Del 16 marzo 2019, ore 12:00 PM - Modifica

Sicuramente saprai già che da diversi anni l’Università  degli Studi di Palermo mette a disposizione una versione online dei programmi di Microsoft Office.  Ma sapevi che puoi anche scaricare l’intero pacchetto Office 365 nella versione mobile?

office

  Creare un account Microsoft è il primo passo per avere accesso alle versioni recenti di programmi come Word, PowerPoint, OneNote e per poter sincronizzare tali programmi nei vari dispositivi  connessi a internet.

Ciò ti permetterà di poter scrivere su tablet o PC e ritrovare quasi istantaneamente gli appunti presi a lezione sul cellulare. L’account Microsoft può essere creato anche a partire da una mail Google esistente.

  In un secondo momento dovranno essere scaricate le applicazioni Office sui dispositivi in questione. Se per esempio il dispositivo è dotato di sistema operativo Windows 10 e/o contiene già il pacchetto Office, sarà comunque necessario installare le app di Office Mobile.

Il download delle app può essere effettuato da qualsiasi Store. Nel caso del Microsoft Store, basterà effettuare l’accesso all’account creato in precedenza e cliccare su “Aggiungi account dell’istituto di istruzione”.

 A questo punto inserire la mail del tipo nome.cognome@you.unipa.it e il programma ti indirizzerà direttamente alla pagina di accesso al Portale Studenti, effettuare l’accesso con le proprie credenziali e sarà possibile visualizzare l’elenco di tutti i programmi di Office 365.

Inoltre, aprendo OneDrive e accedendo nuovamente all’account Microsoft creato poco prima, sarà possibile sincronizzare i file posseduti all’ interno del PC e quelli contenuti in altri dispositivi mobili.

Chi accederà da Play Store potrà scaricare direttamente le app di Office e seguire una procedura analoga. In questo modo tramite OneDrive sarà possibile sincronizzare diversi dispositivi, e in presenza di una connessione internet le modifiche ai vari file verranno aggiornate in tempo reale con l’app in esecuzione.

Le app comprese nella versione studenti di Office 365 sono: Outlook, OneDrive, Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Skype, Publisher, Access, Sway, Microsoft To-Do, Office Lens.

Commenta l'articolo: