"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

Modalità Test di Accesso: il decreto del MIUR

Del 6 febbraio 2014, ore 2:51 PM - Modifica

E’ stato pubblicato il Decreto del MIUR in merito alle modalità dei test di accesso per il corsi di laurea a ciclo unico del prossimo aprile. Ricordiamo che le date fissate per i diversi corsi sono:

– Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi Dentaria 8 aprile 2014

– Medicina Veterinaria 9 aprile 2014

– Corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico, direttamente finalizzati alla formazione di architetto 10 aprile 2014

– Medicina e Chirurgia in lingua inglese 29 aprile 2014

– Corsi di laurea delle professioni sanitarie 3 settembre 2014

I punti salienti del decreto (che trovate per intero in fondo alla pagina ed in cui sono presenti i progrmmi sugli argomenti presenti nei test) che riguardano il numero e il tipo di dimande, il tempo assegnato sono divisi come segue

  • Corsi di laurea magistrale in “Medicina e Chirurgia” e in “Odontoiatria e Protesi Dentaria”
    La prova di ammissione prevede la soluzione di sessanta quesiti che presentano cinque opzioni di risposta, tra cui il candidato ne deve individuare una soltanto. I quesiti saranno così ripartiti: quattro (4) quesiti per l’argomento di cultura generale, ventitré (23) di ragionamento logico, quindici (15) di biologia, dieci (10) di chimica e otto (8) di Fisica e Matematica.
    Tempo a disposizione: 100 minuti
    Programma argomenti: Allegato A del Decreto
  • Corsi di laurea magistrale in “Medicina Veterinaria”
    La prova di ammissione prevede la soluzione di sessanta quesiti che presentano cinque opzioni di risposta, tra cui il candidato ne deve individuare una soltanto. I quesiti saranno così ripartiti: quattro (4) di cultura generale, ventitré (23) di ragionamento logico, tredici (13) di biologia, quattordici (14) di chimica e sei (6) di Fisica e Matematica.
    Tempo a disposizione: 100 minuti
    Programma argomenti: Allegato A del Decreto
  • Corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico, direttamente finalizzati alla formazione di Architetto
    La prova di ammissione consiste nella soluzione di sessanta quesiti che presentano cinque opzioni di risposta, di cui il candidato ne deve individuare una soltanto. I quesiti saranno così ripartiti: quattro (4) quesiti di cultura generale, ventitré (23) di ragionamento logico, quattordici (14) di storia, dieci (10) di disegno e rappresentazione e nove (9) di Fisica e Matematica.
    Tempo a disposizione: 100 minuti
    Programma argomenti: Allegato B del Decreto
  • Corsi di laurea in “Professioni sanitarie”
    Per questi corsi non è previsto un regolamento Ministeriale per i test di accesso. Ogni Ateneo predisporrà in tempo utile un proprio bando per la partecipazione ai test di accesso.

 

VALUTAZIONE
Per la valutazione delle prove di cui sopra, sono attribuiti al massimo 90 punti e si tiene conto dei seguenti criteri:

– 1,5 punti per ogni risposta esatta;
– meno 0,4 punti per ogni risposta sbagliata;
– 0 punti per ogni risposta non data;

Per quanto riguarda le modalità di partecipazione a teli test di accesso, siamo in attesa che il nostro Ateneo renda pubblici i relativi bandi.

 

logo_pdfSCARICA IL DECRETO

Commenta l'articolo: