"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

MODALITA’ DI ISCRIZIONE AI CORSI DI RECUPERO DELLA SCUOLA DELLE SCIENZE UMANE E DEL PATRIMONIO CULTURALE

Del 28 gennaio 2015, ore 4:25 PM - Modifica

Si avvisano gli studenti della Scuola delle Scienze Umane e del Patrimonio Culturale che per iscriversi ai corsi di recupero “materia scoglio”, dovranno seguire la seguente procedura.

È stato previsto un appello d’esame fittizio a cui gli studenti dovranno iscriversi dal proprio portale studenti Unipa.

In particolare bisogna procedere all’iscrizione accedendo al proprio piano di studi e selezionare l’insegnamento specifico del corso di recupero previsto dal bando di proprio interesse, come se ci si dovesse prenotare all’esame con l’indicazione nel campo note “materia scoglio”.

Gli insegnamenti sono stati attribuiti fittiziamente alla commissione d’esame presieduta dal prof. Girolamo Cusimano (Presidente della Scuola delle Scienze Umane e del Patrimonio Culturale).

La scadenza per l’iscrizione ai corsi di recupero è fissata per il giorno 1 febbraio 2015.

Si fa presente che l’iscrizione a tale appello è finalizzata esclusivamente alla generazione di un elenco che sarà poi reso disponibile ai docenti dei corsi di recupero per la verifica delle presenze.
Le date degli appelli effettivi d’esame, a conclusione dei corsi di recupero, verranno comunicate successivamente.

N.B. Si precisa che potranno iscriversi ai corsi di recupero solo gli studenti fuori corso:
– Gli studenti immatricolatisi ad un corso di Laurea Triennale fino all’A.A. 2010/2011
– Gli studenti immatricolatisi ad un corso di Laurea Magistrale a ciclo unico fino all’ A.A. 2008/2009;

Gli studenti dovranno altresì verificare che il codice della materia che si intende sostenere sia tra quelli indicato nel Bando.

Ogni studente avente titolo non potrà iscriversi a più di due corsi di recupero.
La frequenza alle lezioni è obbligatoria. E’ consentita l’assenza fino ad un massimo del 30% delle ore previste.
L’appello d’esame è unico e si svolgerà nel mese di marzo o aprile dell’anno 2015.

Commenta l'articolo: