"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

Materia a SCELTA e OPZIONALI: Cosa serve sapere!

Del 26 Settembre 2019, ore 9:50 AM - Modifica

materia-a-sceltaartboard-1xxxhdpi

Ricordiamo alla popolazione studentesca che secondo quanto previsto dal Calendario Didattico 2019/20 (qui) le finestre temporali durante le quali poter effettuare la modifica del piano di studi con l’inserimento di Insegnamenti a scelta, in sovrannumero o Opzionali (se il piano di studi lo prevede) risultano essere:
I semestre: 1 settembre – 31 ottobre 2019 (termine prolungato al 30 novembre per gli iscritti al 1° LM oltre il 31 ottobre). In questa finestra possono essere inserite materie erogate sia nel primo che nel secondo semestre
II semestre: 1 gennaio – 30 aprile 2020. In questa finestra possono essere inserite materie SOLO del secondo semestre

MATERIE A SCELTA

Possono essere inserite le materie che

a) Appartengono al gruppo di omogeneità previsto dal Corso di Studi, poichè ritenute affini al corso verranno inserite direttamente sul piano di studi
b) Materie non del proprio Corso di Studi e che devono essere approvate nel proprio Consiglio di Corso di Studi

Per inserire la materia a scelta è necessario:

  1. Accedere al proprio Piano di Studi
  2. Andare alla voce Pratiche -> Nuova Pratica
  3. Andare ala voce Rinnovo iscrizioni, Conguaglio Tasse, Piani di Studio, Stage&Tirocini, Ricognizione di carriera, Richiesta certificati
  4. Selezionare Domanda di modifica del Piano di Studi
  5. Selezionare Inserimento in Piano e cliccare l’icona di ricerca
  6. Inserire i dati relativi alla materia (Struttura didattica, codice insegnamento, nome insegnamento, CFU)
  7. Per le materie che non sono del gruppo di omogeneità consegnare il modulo in duplice copia alla segreteria studenti

I crediti previsti dalle materie a scelta sono 12 cfu, tale cifra può essere superata per un massimo di 24 cfu ma soltanto 12 cfu verranno considerati nel proprio Piano di Studi.
ATTENZIONE: Secondo la Delibera del Senato Accademico del 28 giugno 2017 (qui) nel caso in cui uno studente non inserisca nei termini previsti la materia la segreteria del CdS informerà il Coordinatore per l’inserimento d’ufficio di una materia appartenente all’elenco deliberato dal Consiglio. Resta ferma la possibilità di modifica da parte dello studente della materia scelta sempre secondo le finestre temporali previste dal calendario didattico.

Vi ricordiamo che i laureandi, non essendo iscritti all’anno accademico 2019/20 non possono effettuare la modifica del piano di studi

MATERIE OPZIONALI OBBLIGATORIE

Da quest’anno, a partire da lunedì 30 settembre sarà disponibile sul Portale Studenti, oltre che la procedura per la modifica del piano di studi per gli INSEGNAMENTI A SCELTA LIBERA, anche la procedura per la scelta degli INSEGNAMENTI OPZIONALI OBBLIGATORI eventualmente previsti dal proprio percorso didattico.

La scelta di tali insegnamenti a partire da quest’anno accademico è resa obbligatoria al fine di consentire ad ogni singolo studente la prenotazione agli esami di profitto corrispondenti, l’iscrizione online alle lezioni con la conseguente possibilità di poter effettuare il download del materiale didattico e ricevere gli avvisi del docente, il tutto per migliorare la programmazione didattica e l’allocazione degli spazi del nostro Ateneo.

Per la scelta degli INSEGNAMENTI OPZIONALI OBBLIGATORI, invece, lo studente dovrà accedere al proprio piano di studi dalla voce di menù “ESAMI -> Piano di Studi” oppure cliccando sul link presente nell’avviso in blu corrispondente.

La schermata del Piano di Studi assumerà l’aspetto seguente:

immagine

Per la scelta dell’insegnamento lo studente dovrà individuare il gruppo e aprirlo cliccando sull’icona [+] . Una volta mostrati gli insegnamenti contenuti nel gruppo sarà sufficiente premere il tasto SCEGLI in corrispondenza dell’insegnamento scelto. Qualora l’insegnamento scelto non fosse quello effettivamente desiderato, lo studente potrà annullare l’operazione premendo il tasto RIMUOVI.

La procedura per le materie opzionali sarà disponibile secondo le finestre temporali di primo e secondo semestre previste dal Calendario Didattico di Ateneo e potrà essere espletata esclusivamente se lo studente è iscritto regolarmente per l’A.A. corrente o per l’A.A. precedente e comunque per gruppi di insegnamenti relativi ad anni di corso per cui esso è regolarmente iscritto.

Commenta l'articolo: