"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

Incontro con il Rettore: corsi di recupero ed esonero tasse

Del 10 ottobre 2014, ore 4:46 PM - Modifica

Giorno 9 Ottobre 2014, per la prima volta dall’insediamento del nuovo Consiglio degli Studenti (Gennaio 2014), il Magnifico Rettore Prof. Roberto Lagalla ha voluto partecipare alla seduta per informare i componenti del Consiglio delle situazioni che l’Amministrazione è tenuta ad affrontare in questi ultimi tempi.

Corsi di Recupero per FC: visti i ritardi, dovuti a diverse cause, nell’avvio delle indagini per le materie scoglio, non sussistono i tempi burocratici per l’attivazione di tali corsi in tempi brevi. Il Rettore ha comunicato che questi saranno attivi nei primi giorni di Gennaio 2015. Aspettiamo notizia dal COT in merito alle presunte date per i relativi esami. Se i corsi dovranno partire i primi di Gennaio le materie si sapranno penso per Dicembre, non ci hanno saputo dare tempistiche certe in tal senso. Gli altri anni i corsi sono durati un mese, quindi ci sarebbe il tempo per fare esami a Febbraio.
Per rimanere costantemente aggiornati sul tema NEWS Corsi di Recupero 2013/14 – UNIPA Vivere Ateneo

Esonero tasse: il Rettore ha dichiarato che l’Ateneo non può più sostenere il peso di tutti gli studenti che per l’ERSU sono nella condizione di idoneo o vincitore. Ha inoltre comunicato il parere dell’Avvocatura di Stato che si è espresso in favore della decisione dell’Amministrazione Unipa: il Rettore, su indicazione dell’ufficio legale, ha comunque negato alla rappresentanza la visione di tale documento facendo leva sul fatto che questo conterrebbe l’eventuale difesa da parte di Unipa nel caso in cui si arrivi a vie legali. Nonostante il continuo richiamo alla Costituzione da parte della rappresentanza studentesca il Rettore rimane nella posizione assunta fin’ora aprendo comunque la possibilità ad eventuali soluzioni che però mantengano all’attuale livello il bilancio dell’Ateneo. Tutto questo è stato riportato a chi era presente all’assemblea con la rappresentanza riunita (leggi QUI ).

Questi i punti principali toccati dal Rettore durante l’incontro, prima di questo il Rettore ha fatto una disamina di quanto a suo giudizio è stato fatto di buono da quanto è lui alla guida dell’Unipa.

Seguirà una nuova riunione del Consiglio degli Studenti per discutere fra i rappresentanti eventuali pareri e proposte da sottoporre all’attenzione dell’Amministrazione.

Commenta l'articolo: