"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

Banner_Sconti

FAQ Rosetta Stone

Del 26 Marzo 2021, ore 12:25 PM - Modifica

Vivere Ateneo informa che è stata approvata la delibera presentata dal CLA relativa all’attivazione di un bonus per il superamento dell’Idoneità Linguistica 2021. Il bonus è attivo a partire dal Secondo Semestre dell’a.a. 2020/21 ed opera a favore degli Studenti che utilizzeranno la piattaforma Rosetta Stone, fruibile per la valutazione dell’idoneità linguistica di Lingua:

  • Inglese;
  • Francese;
  • Spagnola;
  • Tedesca.

Il software Rosetta Stone dovrà essere utilizzato per un minimo di 60 ore. Il corretto utilizzo del software  sarà riscontrato d’Ufficio tramite verifica strumentale alla data prevista per l’appello e NON alla data di effettivo svolgimento della prova. La prova si considererà superata con un numero di risposte esatte di almeno il 50% delle domande somministrate a fronte del 60%. Tale bonus opera per gli esami previsti nel mese di Aprile, Giugno, Luglio e Settembre 2021.

1- Cos’è Rosetta Stone?

Rosetta Stone è una piattaforma E-learning offerto dal Centro Linguistico di Ateneo dell’Università degli Studi di Palermo. Il servizio, denominato CATALYST, consente di acquisire sicurezza nella pratica di due lingue straniere a propria scelta, nonché le competenze linguistiche necessarie per avere successo nel mondo accademico e del lavoro.

2- Come accedere?

E’ possibile accedere al servizio Rosetta Stone da qualsiasi device (pc/tablet/smartphone). Per accedere al servizio è necessario utilizzare l’e-mail istituzionale (nome.cognome@community.unipa.it), e la password del proprio portale studenti. Per il primo log-in, è necessario accedere alla piattaforma via web, solamente dopo sarà possibile accedere via app.

3- Come scegliere la lingua?

La scelta delle lingue dovrà essere effettuata al primo log-in in base alla propria preferenza tra 22 lingue, di cui: IngleseTedescoFranceseSpagnoloRusso, Arabo e Cinese. Le lingue potranno essere modificate esclusivamente dal sito web: https://www.prolingua.international/unipa (no app).

4- Come riconoscere il proprio livello?

Dopo l’avvenuta registrazione, il software propone all’inizio la somministrazione un test, alla fine del quale l’utente verrà posizionato nel livello a lui adeguato. Al termine di tale test si viene reindirizzati al corso del proprio livello per l’apprendimento.

5- Che attestati vengono rilasciati?

E’ previsto il rilascio di un attestato di partecipazione per gli studenti che avranno frequentato almeno 60 ore.

Verrà invece rilasciato un attestato di livello per gli studenti che dopo le 60 ore di frequenza avranno sostenuto un test per la verifica dell‘apprendimento.

Il certificato riporterà il livello conseguito e potrà essere inserito nei curriculum vitae e studiorum.

6- Gli attestati si possono sostituire al TAL?

Questi attestati non possono essere convalidati in sostituzione dell’esame di abilità linguistiche (TAL), ma possono essere utilizzati come bonus per il superamento della prova. Quest’ultima, pertanto, si considera superata con un numero di risposte esatte di almeno il 50% delle domande somministrate, al fronte del solito 60%. Tale bonus sarà valido soltanto durante l’arco del secondo semestre dell‘a.a 2020/2021.

7- Come è possibile richiedere assistenza?

È possibile richiedere assistenza al centro linguistico ateneo tramite e-mail (clars@unipa.it), oppure compilando il form

Link e contatti utili:

Commenta l'articolo: