"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

ESPERIENZA INSEGNA 2020

Del 13 Febbraio 2020, ore 7:04 PM - Modifica

L’Associazione Studentesca Vivere Ateneo invita la Popolazione Studentesca all’evento “Esperienza Insegna 2020”, progetto che coinvolgerà anche gli Studenti dell’Università degli Studi di Palermo gratuitamente.

Si tratta di una manifestazione scientifica che verte su tematiche annuali di rilevante importanza e organizzata dall’Associazione PALERMOSCIENZA con l’intento di trasmettere sapere suscitando interesse e curiosità nel visitatore.

Il tema scelto quest’anno sarà incentrato sul cambiamento climatico e ecosostenibilità, tematica attuale rilevante a livello mondiale.

Basti pensare alla giovanissima Greta Thumberg, proposta per il nobel per la pace. Le riflessioni avanzate dalla ragazza non costituiscono una ideologia astratta ma un bisogno emergente nel primario interesse della popolazione che porta le genti di ogni dove a muoversi verso un fine comune, quello del cambiamento climatico e dell’ecosostenibilità.

I ragazzi di Vivere Ateneo parteciperanno all’attività Esperienza Insegna presentando i seguenti progetti:

La Bobina di Tesla è un dispositivo elettrico ed elettronico che ha la capacità di generare una tensione alternata nell’ordine dei MegaVolt, producendo scariche elettriche molto simili ai fulmini reali. Durante l’attività verrà mostrata la Bobina di Tesla in funzione e successivamente verrà spiegato il suo funzionamento. Il progetto sarà esposto gratuitamente grazie a Vivere Ateneo nei seguenti giorni e orari con relative aule:

  • giorno 19 Febbraio dalle ore 08:30 alle ore 13:00 presso l’Aula F310, Edificio 8;
  • giorno 20 Febbraio dalle ore 08:30 alle ore 13:00 presso l’Aula F150Edificio 8;
  • giorno 21 Febbraio dalle ore 08:30 alle ore 13:00 presso l’Aula F180, Edificio 8.

Gli Studenti che intendono prendere visione dell’intero progetto GRATUITAMENTE devono compilare il FORM.

L’Antibiogramma ha come scopo quello di mostrare come l’efficacia degli antibiotici sia diminuita notevolmente nel corso degli anni a causa dell’utilizzo non sostenibile. L’abuso e l’utilizzo inappropriato degli antibiotici hanno contribuito alla comparsa di batteri resistenti, questo è aggravato dall’auto-prescrizione di antibiotici da parte di individui che ne assumono senza la prescrizione di un medico qualificato.

Il Biodiesel, rispetto al gasolio, riduce le emissioni nette di monossido di carbonio (CO) e di diossido di carbonio, in quanto il carbonio emesso durante la sua combustione è quello che era già presente nell’atmosfera e che la pianta ha fissato durante la sua crescita. 

Gli ultimi due progetti che presenteremo verranno esibiti al banchetto di Vivere Ateneo presso l’Edificio 19 dove troverete l’accoglienza dei nostri ragazzi.

Per qualsiasi dubbio o ulteriori informazioni, potete contattare i nostri Referenti:

  • Vincenza Cossentino: 388 4053289;
  • Riccardo Ingrassia: 334 8925509;
  • Martina Rizzo: 327 9415440;
  • Carola Santalucia: 327 2066780;
  • Maria Vallone: 334 1514484.

Commenta l'articolo: