"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

Disponibile Online Il Bando Di Concorso “Un Fiore Per Giulia”

Del 21 giugno 2019, ore 5:41 PM - Modifica

photo_2019-06-21_17-29-04Vivere Ateneo informa la Popolazione Studentesca che è disponibile Online il Bando di Concorso “Un fiore per Giulia”.

Giuseppe Amodei commissario straordinario dell’ERSU di Palermo, ha approvato il Bando di concorso per l’assegnazione di n. 1 borsa di studio, denominata “Un fiore per Giulia”, in favore di studenti orfani di vittime del lavoro frequentanti le istituzioni universitarie afferenti l’ERSU di Palermo (a.a. 2018/19).

Il premio è intitolato alla memoria della giovane Studentessa Palermitana Giulia Foresta, morta l’1 agosto 2013 in Croazia durante le vacanze estive, ed è finanziato dall’Associazione “Un fiore per Giulia”.

L’importo della borsa di studio, pari a mille500 euro, è compatibile con le borse e servizi erogati dall’ERSU Palermo e/o da altri enti pubblici.

Possono essere presentate le richieste di partecipazione al concorso a partire dalle ore 14 di giorno 21 giugno 2019 fino alle ore 14 di giorno 1 luglio 2019, utilizzando l’apposita procedura online disponibile nella propria pagina ERSU del portale studenti.

Il concorso è riservato agli studenti universitari iscritti a: Università di Palermo, Conservatorio Bellini di Palermo, Accademia di Belle Arti di Palermo, Libera Università Maria Santissima Annunziata (L.U.M.S.A.) di Palermo, Accademia di Belle Arti “Michelangelo” di Agrigento, Conservatorio “Antonio Scontrino” di Trapani, Accademia di Belle Arti “Kandinskij” di Trapani, Accademia di Belle Arti “Abadir” di S. Martino delle Scale, Istituto Superiore di Studi Musicali “Arturo Toscanini” di Ribera.

 

Commenta l'articolo: