"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

Cosa sono gli OFA?

Del 12 agosto 2017, ore 6:31 PM - Modifica

L’attuale ordinamento degli studi universitari ha tra i suoi obiettivi primari di far sì che gli studenti dei vari atenei compiano gli studi in tempi più vicini possibile alla loro durata legale. Con riferimento non solo all’ambito nazionale, ma a quello più vasto dell’Unione Europea, lo scopo evidente è che i laureati possano esercitare al più presto la loro professione e, rispetto ai laureati delle altre nazioni europee, non siano svantaggiati da un ingresso tardivo nel mondo del lavoro. Per raggiungere questo obiettivo le norme prevedono che chi si iscrive all’università non abbia carenze significative (debiti formativi) nelle particolari discipline di cui è richiesta un’adeguata conoscenza per affrontare con profitto il corso di laurea prescelto.

Gli Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) dunque vanno a colmare carenze formative evidenziate dai test d’ammissione ai corsi ad accesso programmato, locale e nazionale, e dai test di valutazione della preparazione iniziale nei corsi ad accesso libero (che avrà luogo nelle prime settimane del corso), su specifiche Aree del Sapere.

Per i corsi ad accesso programmato, gli OFA vengono attribuiti se nel test si raggiunge un punteggio inferiore a quello riportato nel bando. Per i corsi ad accesso libero, gli OFA vengono attribuiti nel caso in cui non si sia risposto correttamente ad almeno un terzo dei quesiti.

ATTENZIONE: Allo studente che, per i corsi ad accesso libero, non partecipa al test per la valutazione della preparazione iniziale sono attribuiti d’ufficio gli OFA previsti dal Corso di Studi in cui lo studente si è immatricolato.

Per verificare la propria condizione riguardo agli OFA, i candidati potranno consultare le graduatorie,
pubblicate dal Responsabile del Procedimento all’indirizzo web http://www.unipa.it/2017concorsi/4 .

Per avere maggiori informazioni sulle procedure di identificazione, recupero, verifica e assolvimento degli OFA, consultate il bando al seguente link: CLICCA QUI.

20821170_10210171599313148_181312001_o

Commenta l'articolo: