"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

Cosa abbiamo fatto e perché scegliere Vivere Farmacia

Del 7 Gennaio 2020, ore 2:57 PM - Modifica

Vivere Farmacia è lieta di presentare i suoi candidati per le elezioni dei rappresentanti degli studenti in seno al Consiglio del Corso di Laurea in Farmacia e Farmacia Industriale valide per il biennio 2019/21, che
si terranno giovedì 9 gennaio 2019 dalle ore 9:00 alle ore 16:00.

Cosa abbiamo fatto

In questi anni noi dello staff di Vivere Farmacia abbiamo operato all’interno dei corsi di Studio in Farmacia e Farmacia Industriale su due aspetti fondamentali: quello prettamente accademico e quello professionale.

Uno degli obiettivi perseguito dalla nostra associazione attraverso i seminari e le visite guidate è stato quello di poter offrire a ciascuno di voi, nostro collega, opportunità ed iniziative per accrescere la nostra formazione in maniera duratura.
Ogni attività difatti è stata realizzata per darci la conoscenza su cosa ci aspetta una volta concluso il percorso di studi.

Se da un lato abbiamo cercato di dare la giusta accezione per il nostro futuro professionale dall’altro abbiamo predisposto il giusto supporto per il nostro percorso accademico. Abbiamo infatti organizzato tutorati e gruppi studio per quelle materie scoglio che abbiamo incontrato a partire dal primo anno

Per uscire anche dalla semplice didattica e vivere in modo più ricco la strada che abbiamo intrapreso ci siamo adoperati per offrirvi esperienze nuove e totalmente formative, soprattutto dal punto di vista umano, come la Clown Terapy e il corso BLSD, che hanno permesso, non solo di accrescere il nostro bagaglio culturale e ma anche quello personale.

Dal piccolo corso di studi, grazie al lavoro dei nostri rappresentanti negli Organi Superiori come il CdA (orgnano di competenza per le richieste più incisive nel nostro Ateneo) abbiamo portato avanti proposte come ad esempio:

– VERBALIZZAZIONE DIGITALE DEGLI ESAMI (richiesta in CdA il 25/07/19)
– BORRACCE PER PER LA SEDE DI VIA ARCHIRAFI (richiesta in CdA il 3/10/2019)
– TAMPONSHAREBOX IN TUTTE LE SEDI DELL’UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PALERMO (richiesta in CdA il 25/11/2019)
– ECO-TOTEM SMARTIE WATER PER LA SEDE DI VIA ARCHIRAFI (richiesta in CdA il 18/12/2019)

Perchè lo vogliamo fare?

Ogni giorno mettiamo la faccia in quello che facciamo, rappresentiamo i nostri colleghi senza interessi personali, senza alcuna prepotenza o disparità. Essere i vostri rappresentanti ci permetterà di avere voce in capitolo per quanto riguarda il percorso di studi di ciascun collega, per poter avere quello strumento in più e adoperarci nel creare più formazione professionale nel nostro percorso accademico.
Poter avere l’onere e l’onore di rappresentarvi ci permetterà di portare avanti un modello di rappresentanza sana, consapevole che miri non solo a segnalare i problemi ma a trovare per ciascuno soluzioni concrete.

Cogliamo l’occasione per augurare a tutti i candidati in bocca al lupo
Noi siamo gli studenti per gli studenti e continueremo a esserlo,
voi scegliete consapevolmente e non lasciate che sia l’astensionismo
a scegliere per voi .

Commenta l'articolo: