"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

Consorzio SEND Bandi Erasmus+ Mobilità Studenti

Del 27 Novembre 2019, ore 11:42 AM - Modifica

L’Associazione Studentesca Vivere Ateneo informa la Popolazione Studentesca della pubblicazione della Prima Edizione per l’a.a 2019/2020 dei bandi di assegnazione di borse Erasmus+ promossa dal Consorzio di Mobilità SEND.

Il progetto si chiama Universities for EU projects, finanziato dal Programma Europeo Erasmus+ _K1 MOBILITÀ PER STUDENTI E PERSONALE DELL’ISTRUZIONE SUPERIORE (Rif. progetto: n. 2018-1-IT02-KA103-047795 e 2019-1-IT02-KA103-061717).

Il Bando ha come obiettivo il finanziamento di Borse finalizzate allo sviluppo di competenze professionali riconducibili al settore dell’Innovazione Sociale, intesa come l’insieme di attività, strategie e idee innovative volte ad innescare un cambiamento ed un sviluppo economico e sociale della comunità di riferimento.

Possono candidarsi gli Studenti regolarmente iscritti al  primo, secondo o terzo ciclo di studi (Laurea Triennale, Laurea Magistrale, Laurea Magistrale a Ciclo Unico, Dottorato di Ricerca, Master Universitario di primo e secondo livello) presso le Università del consorzio ( Università di Roma Tor Vergata – Università di Cagliari – Università di Napoli Federico II  –  Università di Ferrara – Università di Parma – Università di Catania – Università di Padova – Università Politecnica delle Marche – Università di Palermo – Università degli Studi di Enna KORE –  Università Cà Foscari di Venezia – Università del Salento – Università di Pisa.

I Candidati devono soddisfare i seguenti Requisiti minimi:

  • essere regolarmente iscritti all’Anno Accademico 2019/2020;
  • non aver usufruito di un numero massimo complessivo di 10 mensilità Erasmus+ su 12 a disposizione di ogni Studente di ogni singolo Ciclo di Studi; per gli Studenti iscritti ai Corsi di Laurea a Ciclo Unico il numero di precedenti mensilità Erasmus+ non deve superare un massimo di 22 mesi su 24 a disposizione;
  • non usufruire contemporaneamente di altre borse erogate dall’Unione Europea;
  • possedere almeno un livello B1 di conoscenza della Lingua Inglese (o Francese o Spagnola o Tedesca per tirocini da svolgersi in Francia, Spagna e Germania);
  • coloro che intendono svolgere il tirocinio dopo il conseguimento del titolo (Laurea/Master/Dottorato) possono usufruire della Borsa di Mobilità a condizione che, al momento della presentazione della candidatura al presente Bando non abbiano ancora conseguito il titolo. Dal momento del conseguimento del titolo hanno 12 mesi di tempo per svolgere la mobilità entro il periodo stabilito dal bando stesso.
     

Inoltre, sarà data minore priorità a coloro i quali hanno partecipato ad azioni di mobilità nello stesso Ciclo di Studio nell’ambito dei programmi LLP-Erasmus, Erasmus Mundus o Erasmus+.

Lo stato indicato in fase di candidatura dovrà essere mantenuto durante il periodo di Mobilità all’estero; i Candidati Neolaureati sono coloro che al momento della candidatura non hanno ancora ottenuto il titolo che si impegnano tuttavia ad ottenere prima dell’inizio della mobilità.

La Borsa per la mobilità degli Studenti è un contributo a costi di viaggio e di soggiorno durante il periodo di tirocinio all’estero sulla base di importi forfettari definiti dall’Agenzia Nazionale INDIRE in accordo con il Ministero dell’Istruzione. La Borsa di Mobilità degli studenti è modulata in riferimento al costo della vita nel Paese di destinazione secondo il seguente schema per i Paesi partecipanti al programma:

  • GRUPPO 1 (Danimarca, Finlandia, Islanda, Irlanda, Lussemburgo, Svezia, Regno Unito, Liechtenstein, Norvegia): 600 euro;
  • GRUPPO 2 (Austria, Belgio, Germania, Francia, Grecia, Spagna, Cipro, Paesi Bassi, Malta, Portogallo): 550 euro;
  • GRUPPO 3 (Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Estonia, Lettonia, Lituania, Ungheria, Polonia, Romania, Slovacchia, Slovenia, Repubblica di Macedonia, Serbia): 550 euro.

Il finanziamento della Borsa Erasmus+ ai fini di traineeship NON è compatibile con altre sovvenzioni comunitarie derivante da altri programmi/azioni finanziati dall’Unione Europea.

Sono ammessi Partecipanti senza sovvenzione (Zero Grant), ovvero Studenti che soddisfano tutti i requisiti e possono beneficiare di tutti i vantaggi dello Studente Erasmus+ senza ricevere una Borsa per la Mobilità.

La modalità di pagamento della Borsa di Mobilità Erasmus+ for traineeship in favore del beneficiario avverrà per via esclusiva tramite bonifico sul c/c bancario intestato o cointestato al beneficiario stesso.

Il pagamento della Borsa avverrà in due tranche:

  • la prima pari all’80% del totale della Borsa assegnata sarà erogata successivamente alla firma delle parti dell’Accordo per la mobilità di traineeship/Grant Agreement e relativi allegati, e dopo ricezione di una copia elettronica della Letter of Arrival firmata dal Rappresentante Legale o dal Personale Responsabile del tirocinio/tutor, nei termini e nelle modalità che verranno comunicate una volta pubblicata la graduatoria;
  • la seconda, sottoforma di saldo (pari al 20% della Borsa assegnatasarà erogata entro 45 giorni dalla consegna completa da parte del partecipante della documentazione finale richiesta, dall’invio online da parte dello stesso del questionario di monitoraggio intermedio e valutazione finale inviati da SEND, del Rapporto finale EU Survey e dal completamento della preparazione linguistica online.

Il riconoscimento totale del saldo del contributo economico, così come il riconoscimento dei crediti, saranno in ogni caso condizionati dal rispetto delle norme contenute nel Bando e in particolare:

  • NON interrompere il tirocinio nei primi 2 mesi se non per causa di forza maggiore certificata;
  • NON conseguire il Titolo di Laurea/Master/Dottorato durante lo svolgimento della Mobilità, pena la decadenza della Mobilità stessa e restituzione della Borsa;
  • se in Mobilità con lo status di Studente, mantenere attiva e valida la propria iscrizione presso l’Università inviante per tutto il periodo di Mobilità. Se necessario, il/la Studente/ssa dovrà iscriversi al nuovo anno accademico entro le scadenza previste dall’Università stessa e non sono ammesse le iscrizioni in mora;
  • completare e rendere disponibili questionario di valutazione online EU Survey;
  • completare e inviare il questionario di valutazione e monitoraggio intermedio e finale del progetto Universities for EU projects;
  • inviare a SEND il Traineeship Certificate rilasciato dall’Università ospitante in un unico file PDF alla sezione Before During theMobility;
  • completare la preparazione linguistica online ed effettuare il test finale.

I Partecipanti possono svolgere la propria attività di Mobilità esclusivamente in uno dei Paesi aderenti al programma Erasmus+ e in particolare:

  • Stati membri dell’Unione Europea: Austria, Grecia, Regno Unito, Belgio, Irlanda, Repubblica Ceca, Bulgaria, Romania, Cipro, Lettonia, Slovacchia, Croazia, Lituania, Slovenia, Danimarca, Lussemburgo, Spagna, Estonia, Malta, Svezia, Finlandia, Paesi Bassi, Ungheria, Francia, Polonia, Germania, Portogallo;
  • Stati non-UE aderenti al programmaIslanda, Liechtenstein, Repubblica di Macedonia, Norvegia, Serbia.

Per le Borse assegnate nell’ambito del Progetto n. 2018-1-IT02-KA103-047795 le Mobilità dovranno iniziare in una data compresa fra il 7 Gennaio 2020 e il 28 Febbraio 2020 e dovranno terminare entro e non oltre il 30 maggio 2020; mentre per le Borse assegnate nell’ambito del Progetto            n. 2019-1-IT02-KA103-06171 le Mobilità dovranno iniziare in una data compresa fra il 16 Marzo 2020 e il 30 Giugno 2020 e dovranno terminare entro e non oltre il 30 Settembre 2020.

Il presente Bando finanzia periodi di tirocinio della durata minima di 2 mesi (60 giorni consecutivi) massimo di 3 mesi (90 giorni consecutivi). Quindi, le attività di tirocinio in Mobilità di durata inferiore ai 2 mesi non saranno considerate valide (fatta eccezione per causa di forza maggiore certificata). 

La candidatura prevede la registrazione sulla Piattaforma di Mobilità SEND attraverso la compilazione di un Form Online entro e non oltre le ore 12:00 di Giorno 4 Dicembre 2019 allegando i seguenti documenti:

  • Certificato di iscrizione rilasciato dalle segreterie o autocertificazione con allegata copia del libretto debitamente firmata;
  • Curriculum Vitae formato Europass Italiano;
  • Curriculum Vitae formato Europass in Inglese;
  • Autodichiarazione del possesso dei requisiti;
  • Lettera di disponibilità dell’ente ospitante (questo documento è obbligatorio per il progetto n.2018-1-IT02-KA103-047795 con partenza Gennaio-Febbraio 2020, mentre è facoltativo per il progetto n. 2019-1-IT02-KA103-06171 con partenza Marzo-Giugno 2020);
  • Lettera di motivazione in inglese (LINEE GUIDA);
  • Documenti comprovanti le competenze in lingua inglese;
  • ISEE con data di scadenza successiva all’invio della candidatura se uguale o inferiore a 23.508,78 euro in caso si voglia richiedere l’integrazione per condizione economica svantaggiata.

Non saranno prese in considerazione le iscrizioni incomplete, non corrispondenti a quanto richiesto, consegnate a mano, pervenute oltre la data di scadenza prevista, compilate su modelli diversi rispetto a quelli esplicati nel Bando.

SEND pubblicherà sul proprio sito la Graduatoria definitiva degli Idonei e dei Non Idonei, invierà ai selezionati il link di pubblicazione e comunicherà il regolamento di assegnazione della Borsa in cui verrà indicata la documentazione prevista da presentare prima della partenza. Agli Idonei che accetteranno la Borsa verrà dato, inoltre, l’accesso all’area riservata della Piattaforma di Mobilità SEND, in cui sarà possibile trovare un ente ospitante.

L’individuazione dell’ente ospitante può avvenire tramite:

  • accesso all’area riservata della Piattaforma di Mobilità SEND se risultati Idonei e Assegnatari di Borsa per il Bando Universities. In questa pagina sarà possibile visualizzare tutte le aziende che aderiscono al Consorzio di Mobilità SEND e le relative offerte di tirocinio;
  • registrazione alla Piattaforma www.erasmusintern.org accedendo alla sezione Sign up e spuntando l’opzione I’m looking for an internship, sarà quindi possibile creare un proprio profilo e cercare l’impresa/organizzazione che meglio risponda ai propri obiettivi di carriera accademica e di futura realizzazione personale;
  • accesso alle eventuali banche dati delle Università di provenienza;
  • qualsiasi fonte e/o strumento di ricerca;
  • il sito http://www.eaecnet.com accedendo alla sezione International Internships in cui vengono regolarmente offerte di lavoro per tirocini all’estero.

Una volta individuata l’organizzazione d’interesse, il Candidato dovrà contattare gli uffici e inviare il Curriculum Vitae e Lettera Motivazionale.

Nel caso in cui l’ente ospitante scelto non sia registrato sulla Piattaforma SEND, quest’ultimo dovrà obbligatoriamente effettuare la registrazione QUI al fine di poter essere considerato un ente d’accoglienza ammissibile per il Bando. 

La Commissione Europea offre dei Corsi di Lingua Online SOLO per gli Studenti partecipanti. Prima dell’inizio del periodo di Mobilità, ad ogni Studente selezionato verrà assegnata tramite email una licenza per fare un entry test, seguire il Corso di Lingua Online (Online Linguistic Support – OLS) e verificare le competenze acquisite al termine del periodo all’estero attraverso un test di valutazione finale. 

Inoltre, SEND ha predisposto dei moduli di preparazione alla partenza, uno sulla tematica dell’Innovazione Sociale, l’altro di orientamento al vivere e lavorare in Europa. E’ possibile visionare i due moduli sulla Piattaforma di Mobilità SEND nelle sezioni Library-Social Innovation e Library Preparation. Inoltre, prima della partenza i Partecipanti potranno effettuare il proprio bilancio di competenze visitando la sezione          Library-Self-Assment che servirà per autovalutare il proprio percorso di apprendimento durante e alla fine della mobilità e a stilare il proprio portfolio di competenze utile per la redazione del CV e della Lettera Motivazionale.

Per maggiori informazioni e quesiti sul presente Bando è possibile contattare Sara Paolazzo al seguente indirizzo email mobility@sendsicilia.it con oggetto: Universities for EU projects_richiesta informazioni bando studenti e/o telefonicamente dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09:30 alle ore 13:30 al numero 0916172420.

E’ possibile inoltre consultare la Pagina Facebook di SEND per accedere tempestivamente a tutte le news del progetto.

PER VISIONARE IL BANDO CLICCA QUI

Commenta l'articolo: