"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

Coaching Week – una settimana di orientamento al lavoro

Del 9 Maggio 2020, ore 2:58 PM - Modifica

Vivere Ateneo informa che l’Università degli Studi di Palermo, ha formalmente aderito alla Coaching Week, una settimana di incontri di orientamento al lavoro dedicata a studenti, laureandi e neolaureati dell’Ateneo, realizzata dal Placement in collaborazione con la Fondazione Emblema, dedicata ad un massimo di 100 ragazzi per favorire il dialogo tra speaker e relatori.

Il programma prevede una settimana di incontri online di orientamento al lavoro, così strutturata:

  • 11 Maggio: L’Obiettivo Professionale.
  • 12 Maggio: Lavoro e Social Network.
  • 13 Maggio: Il CV.
  • 14 Maggio: Il Processo di Selezione.
  • 15 Maggio: L’ABC dell’Imprenditore.

Inoltre, è previsto anche un Recruiting Day, organizzato nell’ambito dell’iniziativa, giovedì 11 Giugno 2020; cioè un incontro dedicato alla presentazione dei percorsi professionali e delle opportunità lavorative nelle aziende.

Per iscriversi ai webinar della Coaching Week è necessario:

  • Registrarsi sul portale www.borsadelplacement.it
  • Completare e salvare tutti i campi relativi al percorso di studi nella sezione “i miei dati” (icona omino in alto a destra) specificando l’Ateneo di provenienza.
  • Sulla pagina del singolo evento cliccare sul tasto “iscriviti” – apparirà a questo punto un banner “iscritto”

Inserire i dati sull’Ateneo di provenienza è fondamentale poichè gli eventi sono riservati a studenti, laureati e laureandi dell’Università di Palermo.

A tutti coloro che prenderanno parte alla Coaching Week verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Per informazioni e supporto scrivere a: info@borsadelplacement.it

Le news generale sulla Coaching Week sono disponibili a questo indirizzo, mentre i singoli eventi a cui gli studenti potranno iscriversi sono disponibili a questo link.

Commenta l'articolo: