"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

Ciao Gabriele

Del 30 novembre 2018, ore 12:12 PM - Modifica

I soci dell’associazione studentesca Vivere Ateneo si uniscono al dolore della famiglia Di Liberto per la prematura scomparsa di Gabriele Di Liberto.

Mancano le parole oggi per esprimere quanto sia il dolore per un consociato ma ancora di più un amico, con cui abbiamo condiviso battaglie, momenti di gioia e soprattutto amicizia, il cui sorriso riusciva a portare la giusta serenità in ogni momento. Possiamo solo dire Grazie per quello che sei stato. Molte volte attraversare momenti di difficoltà forgia le persone e tu sei stato il più grande di tutti noi poichè il confronto con te è sempre stato fondamentale

Il ricordo del nostro amico resterà vivo nei nostri cuori.

I tuoi amici.

Commenta l'articolo: