"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

Unipa Archive

Istruzioni procedura di richiesta certificazione 24 CFU per l’insegnamento: Cosa serve sapere!

Si ricorda alla popolazione studentesca che per ottenere la certificazione dei 24 CFU è preliminarmente necessario effettuare, se non è mai stato fatto in precedenza, la registrazione sul Portale Studenti di UNIPA al link: https://immaweb.unipa.it/immareg/facelets/anag/ins_anag_generale.seam?partnerId=IMMAWEB Gli utenti già registrati sul Portale Studenti ed in possesso di proprie credenziali di accesso riservato, non devono rifare la registrazione e possono direttamente accedere al sistema. Mediante le credenziali personali riservate di accesso, è necessario accedere al Portale Studenti al link https://studenti.unipa.it (cliccare sulla voce Login) e compilare online una nuova pratica (voce di menu Pratiche/Nuova Pratica) di tipo "Formazione insegnanti - Immatricolazione e Rilascio Certificazione". Si raccomanda di compilare UNA SOLA DOMANDA all'interno della quale occorre specificare TUTTE LE RICHIESTE DI CONVALIDA (e/o allegare la relativa documentazione in formato PDF, se richiesto). Nell'ambito di tale procedura, è previsto il pagamento di 20,00€ (effettuabile anche online) e successivamente la certificazione in formato PDF verrà rilasciata all'interno di una nuova pratica di tipo "Rilascio della certificazione di conseguimento dei 24 CFU previsti dal D.M.616/2017" generata automaticamente dal personale di Segreteria in seno alla lavorazione della pratica iniziata, confermata e pagata sul Portale Studenti. [...]
Leggi il resto dell'articolo

Materia a SCELTA e OPZIONALI: Cosa serve sapere!

Ricordiamo alla popolazione studentesca che secondo quanto previsto dal Calendario Didattico 2019/20 (qui) le finestre temporali durante le quali poter effettuare la modifica del piano di studi con l'inserimento di Insegnamenti a scelta, in sovrannumero o Opzionali (se il piano di studi lo prevede) risultano essere: I semestre: 1 settembre - 31 ottobre 2019 (termine prolungato al 30 novembre per gli iscritti al 1° LM oltre il 31 ottobre). In questa finestra possono essere inserite materie erogate sia nel primo che nel secondo semestre II semestre: 1 gennaio - 30 aprile 2020. In questa finestra possono essere inserite materie SOLO del secondo semestre MATERIE A SCELTA Possono essere inserite le materie che a) Appartengono al gruppo di omogeneità previsto dal Corso di Studi, poichè ritenute affini al corso verranno inserite direttamente sul piano di studi b) Materie non del proprio Corso di Studi e che devono essere approvate nel proprio Consiglio di Corso di Studi Per inserire la materia a scelta è necessario: Accedere al proprio Piano di Studi Andare alla voce Pratiche -> Nuova Pratica Andare ala voce Rinnovo iscrizioni, Conguaglio Tasse, Piani di Studio, Stage&Tirocini, Ricognizione di carriera, Richiesta certificati Selezionare Domanda di modifica del Piano di Studi Selezionare Inserimento in Piano e cliccare l'icona di ricerca Inserire i dati relativi[...]
Leggi il resto dell'articolo

AGGIORNAMENTO ROSETTA STONE

Informiamo la popolazione studentesca che è attivo il servizio Rosetta Stone, riservato esclusivamente agli studenti dell'Ateneo. Le soluzioni di apprendimento linguistico di Rosetta Stone consentono agli studenti di acquisire fiducia e sicurezza nella pratica delle lingue straniere, I costi della licenza sono così suddivisi: 8 euro - licenza Rosetta Stone® Catalyst ™ per una lingua da usufruire per tre mesi a partire dal 1 ottobre 2019; 13 euro - licenza Rosetta Stone® Catalyst ™ per due lingue, da usufruire: la prima dal 1 ottobre 2019 e la seconda, presumibilmente, da gennaio/febbraio 2020 fino ad aprile 2020. Ogni account viene attivato per una sola lingua alla volta, per cui non si possono usufruire simultaneamente due lingue, ma una dopo l’altra. La scelta della/e lingua/e dovrà essere effettuata in fase di acquisto della/delle licenza/e, tra le seguenti: INGLESE - TEDESCO - FRANCESE - SPAGNOLO - RUSSO - ARABO Modalità di acquisto La pratica per l'acquisto di licenze Rosetta Stone è stata attivata sul Portale Studenti tramite PagoPA. Informazioni Gli studenti che vorranno usufruire dei corsi online di lingue Rosetta Stone, dovranno farne richiesta effettuando il pagamento tramite portale studenti entro e non oltre il 1° ottobre 2019. Sono disponibili n. 5000 licenze, pertanto potranno essere soddisfatte, al momento, le[...]
Leggi il resto dell'articolo

Pagamenti ed Esoneri: Immatricolazione ad un CdL Magistrale

Vivere Ateneo informa tutti gli studenti che sono in procinto di immatricolarsi ad un Corso di Laurea Magistrale che sono previste le seguenti riduzioni del contributo onnicomprensivo dovuto: Gli studenti iscritti, per la prima volta, al primo anno di una Laurea Magistrale, laureatisi con votazioni di laurea uguali o superiori a 95 ed inferiori o uguali a 109, usufruiscono per il primo anno di una riduzione del 30% fino ad un massimo di 500'00 euro; Gli studenti iscritti, per la prima volta, al primo anno di una Laurea Magistrale, laureatisi con votazioni di laurea pari a 110 o 110 e lode, usufruiscono per il primo anno di una riduzione del 50% fino ad un massimo di 1.000'00 euro; Per le immatricolazioni ai Corsi di Laurea e Laurea Magistrale a Ciclo Unico ad accesso libero e per le iscrizioni agli anni successivi al primo le scadenze di pagamento sono indicate nel Calendario Didattico di Ateneo. Per le Iscrizioni ai Corsi di Laurea Magistrale la Scadenza della Prima Rata è fissata per il 30 Novembre 2019. La Seconda Rata, composta dal saldo del contributo onnicomprensivo è, nella misura del 70% dell'importo dovuto,è da versare entro il 24 Dicembre dell'A.A per il quale si chiede l'iscrizione/l'immatricolazione. Lo studente che[...]
Leggi il resto dell'articolo

INCONTRI DI AVVIAMENTO ALLA PROFESSIONE DOTT. AGRONOMO E FORESTALE

Le associazioni studentesche Vivere Agraria, Agroethica e AUSF Palermo, in stretta collaborazione con L'ORDINE DEI DOTTORI AGRONOMI E DOTTORI FORESTALI presentano la prima guida all'esame di stato per l'abilitazione all'ordine. Il ciclo è composto da n°4 incontri dalla durata di 4 ore ciascuna, dalle ore 15.00 alle ore 19.00 e saranno tenuti da professionisti del settore che hanno come obiettivo quello di offrire gli strumenti necessari, consigli e linee guida per una corretta preparazione PRIMO incontro 21 ottobre: Agronomia, programmazione agronomica e forestale (aula lab.2 di entomologia) SECONDO incontro 22 ottobre: Estimo, ruolo dell'agronomo e forestale nella consulenza tecnica (aula lab.2 di entomologia) TERZO incontro 23 ottobre: AutoCAD, Disegno CAD nella professione (aula lab.2 di entomologia) QUARTO incontro 28 ottobre: Esame orale, ordinamento professionale e deontologico (sede dell'ordine) Per la partecipazione al corso è necessaria la compilazione al format di iscrizione cliccando QUI e una quota simbolica di 5€ che verrà utilizzata per l'acquisto di materiale didattico, la quota potrà essere consegnata in auletta autogestita Agroethica (edifico 5) o al secondo piano di ingegneria (edificio 8) in auletta Vivere Ateneo.[...]
Leggi il resto dell'articolo

MyUniApp: perchè è necessario scaricarla

Dopo una fase sperimentale di test, su un campione di un centinaio di studenti che hanno collaborato all’iniziativa, ERSU Palermo con COT Ristorazione vara l’APP MYUNIAPP , consultabile direttamente dal proprio smartphone (sia Android che Apple), con accesso a internet. La consultazione dell’applicazione, permette agli studenti universitari utenti di prendere visione dei menu, delle ricette, navigando tra le pietanze previste per la giornata, visualizzando la loro composizione dal punto di vista organolettico, nutrizionale e bromatologico, ma soprattutto essere informati sulle indicazioni degli ingredienti o di eventuali sostanze che possono provocare allergie o intolleranze a tutela della propria salute. MYUNIAPP è da ora in poi necessaria per accedere alla mensa universitaria, per autenticarsi e per potere utilizzare i servizi in base alla fascia economica di appartenenza o per fruire della gratuità del pasto se vincitori di borsa di studio Ersu. Successivamente, attraverso l’app, sarà anche possibile prenotare il pasto e la sua composizione, sia che venga consumato presso uno dei punti di ristorazione sia che si intenda godere del servizio “take away”. Dopo il consumo del pasto, l’utente potrà esprimere anche il proprio gradimento sulle pietanze fino a partecipare alle campagne periodiche sulla soddisfazione del Servizio di Ristorazione. Presso la mensa Santi Romano sono attivi: la linea self-service, la pizzeria, la linea salad (insalate composte), l’hamburgheria, il take away. Dopo l’attivazione del servizio potrai[...]
Leggi il resto dell'articolo

Amazon Prime Student: super offerta per gli universitari!

Sei uno studente universitario? Amazon lancia anche in Italia Prime Student: un pacchetto pensato per gli studenti che consente di vedere film e serie TV, ascoltare musica in streaming, accedere a sconti sui prodotti e usufruire di spedizioni rapide e gratuite al prezzo dimezzato di 18 € annui, a cui si aggiungono 90 giorni di prova gratuiti sponsorizzati da Microsoft Surface. L'offerta è aperta a tutti gli studenti che frequentano una qualsiasi università italiana: l'iscrizione si può attivare da questa pagina, è necessario fornire un indirizzo email universitario e, dopo il periodo di prova di 3 mesi, l’abbonamento si rinnova automaticamente a soli €18 all’anno fino alla laurea, per un massimo di 4 anni. Prime Student offre, inoltre, sconti esclusivi, ossia: Fino al 15% di sconto sui beni di prima necessità AmazonBasics Il 20% di sconto su Acer Swift Notebook Il 15% di sconto su una selezione di cuffie e altoparlanti House of Marley Il 5% di sconto su una selezione di CD e DVD Sony, Warner Bros e Universal Il 9% di sconto su uno smartphone Motorola One Zoom Il 10% di sconto sui Tablet Microsoft Surface Gli studenti che hanno già un account Prime possono comunque procedere con l’iscrizione ad Amazon Prime Student: Amazon provvederà ad erogare[...]
Leggi il resto dell'articolo

OPPORTUNITA’ STAGE -TIROCINIO

TIROCINIO OSSERVATORIO SULLE ISOLE: CANDIDATURE APERTE Vivere Ateneo e Vivere Economia informano la popolazione studentesca che l'Osservatorio sul Turismo delle Isole Europee "OTIE" ha aperto le selezioni per tirocini curricolari in Economia, Scienze della comunicazione, Scienze del Turismo e Sviluppo Economico e Cooperazione Internazionale (Corsi di laurea Triennali e Magistrali). Il candidato dovrà occuparsi di supportare l'organizzazione di conferenze scientifiche e network internazionali e sarà impegnato nella gestione della comunicazione (contents, campagne di comunicazione) ed anche manutenzione di siti web e delle pagine social. Sono richieste buone competenze nella web communication, forte motivazione, dedizione al lavoro, volontà di lavorare al progetto OTIE ed una buona conoscenza della lingua inglese. Il tirocinio si svolgerà da ottobre a dicembre dalle 09.00 alle 13.00 o dalle 14.00 alle 18.00 presso la sede di Palermo, Via Emerico Amari, 8. Per candidarsi alla selezione occorre inviare il curriculum alla seguente EMAIL  . Il colloquio avverrà entro pochi giorni e sarà selezionato il primo candidato ritenuto idoneo. Per qualsiasi altra informazione potete contattarci nella nostra pagina Facebook o ci trovate nelle nostra Auletta (Ed.8, secondo piano, sopra il bar) o dare uno sguardo al SITO[...]
Leggi il resto dell'articolo

Resoconto CdA 17.09.2019

COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI - Allo stato attuale risultano esserci circa 3 mila iscritti ai corsi a numero aperto. C’è un ulteriore aggiornamento di iscritti all’anno accademico 2018/19 che ci portano ad essere nel totale circa 40mila e 800 studenti. - Questione Scuola di specializzazione di medicina di urgenza: In questi giorni è circolata la notizia riguardo la strutturazione di un corso organizzato dalla Regione al CEFPAS che eroghi una formazione di stampo emergenza-urgenza sviluppando quindi un percorso pseudo parallelo alla logica della scuola di specializzazione. Con ciò ci si auspica che tale avvenimento possa essere un incentivo per poter strutturare una Scuola di Specializzazione di medicina urgenza-emergenza nel nostro ateneo e dunque fornire l’adeguata formazione su tale settore sanitario. LE NOSTRE INTERROGAZIONI Locali ex Coop: NUOVA SALA LETTURA Lavori per utilizzo degli spazi per le necessità degli studenti presso i locali dell’ex cooperativa a Parco d’Orleans, interventi di manutenzione dei locali di piano cantinato dell’edificio 6 di Viale delle Scienze – 1° stralcio. Lo scopo di questi locali sarà quello di essere adibiti come una sala lettura contando circa 80-100 posti. I lavori stanno proseguendo e presto avremo notizie circa l’entrata in funzione di tale sala. Atto vandalico ed.15: AUMENTO SICUREZZA Considerato l'atto vandalico occorso presso l'edificio 15 tra la[...]
Leggi il resto dell'articolo

RESOCONTO SENATO ACCADEMICO 17/09/2019

Si rende noto alla Popolazione Studentesca che giorno 17 Settembre si è riunito il Senato Accademico, alla presenza dei nostri Senatori Gabriele Scalia e Giuseppe Cavaleri. COMUNICAZIONI Il Magnifico Rettore comunica: il numero delle iscrizioni al primo anno, attualmente segnalate in numero di 3500 (dati parziali); la conferma della Notte dei Ricercatori a Palazzo Steri, giorno 27 Settembre. Infine il Rettore ha delineato in Sede di Senato la propria posizione riguardo la problematica dei Corsi di Specializzazione e la preoccupazione riguardo le scelte dell’Assessorato. INTERROGAZIONI E RISPOSTE Abbiamo richiesto al Rettore maggior controllo nella pubblicazione delle date delle sessioni, al fine di evitare i disagi dovuti alla sovrapposizione degli esami di profitto delle materie dello stesso anno. Il Magnifico Rettore ha preso atto della segnalazione ed ha comunicato che la problematica verrà ulteriormente esaminata. Abbiamo inoltre richiesto una ridiscussione del ruolo dei part-time per poter ottenere l’apertura indistinta dell'appello di Novembre a tutti gli studenti che optano per l'iscrizione con acquisto crediti, e non a vantaggio esclusivo di chi acquista materie erogate nel solo secondo semestre. Il Rettore ha specificato che, da calendario didattico, attualmente non è possibile un’apertura dell’appello, ma ha garantito uno spazio di discussione per la prossima stesura del calendario, così da confrontarsi con le necessità della[...]
Leggi il resto dell'articolo