"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

Elezioni Archive

Vivere Ateneo ringrazia gli elettori

La lista Vivere Ateneo – Run – UniXcento ringrazia tutti gli elettori per il supporto mostrato in queste elezioni universitarie. In particolare ringrazia tutti i poli distaccati e le associazioni ASU ed Universitas per il supporto dato. Gli eletti e tutti gli staff  si impegneranno fino in fondo per onorare gli impegni assunti durante queste le elezioni. La terza lista in corsa, Vivere Ateneo – Run – UniXcento, che si affacciava al panorama elettorale per la prima volta, non considerata tra i favoriti, ha superato di gran lunga le aspettative, ottenendo un risultato davvero sorprendente. Le associazioni studentesche Vivere Ateneo – Run – UniXcento, ieri pomeriggio, dopo aver raccolto i risultati elettorali, si sono recate presso ogni facoltà dell’Università degli Studi di Palermo  per ringraziare tutti gli studenti che li hanno sostenuti ed insieme a loro hanno creduto e continuano a credere in questo progetto. Pasquale Pillitteri, eletto al senato accademico, Marco Tirone, eletto al Consiglio di Amministrazione e Ibrahima Outtara Kobena, eletto al Cus, si impegneranno per supportare nelle sedi opportune le istanze e le richieste degli studenti ed ad ascoltare tutti i suggerimenti che questi ultimi porteranno. In particolare Pasquale Pillitteri ringrazia i 2462 elettori che hanno creduto in lui, supportandolo ed[...]
Leggi il resto dell'articolo

Elezioni 2013: dove e come si vota.

Sono stati resi noti i seggi  nei quali sarà possibile votare per l'elezione degli organi superiori che si terranno Martedì 21 dalle ore 9:00 alle 19:00 e Mercoledì 22 dalle ore 9 alle 14. Per votare è necessario esibire o il libretto universitario o un valido documento di identità. All'elettore verranno consegnate 4 schede di colore diverso: Rosa (per il Senato Accademico), Verde (per il Consiglio di Amministrazione ), Albicocca (per il C.U.S) e Bianca (per il C.N.S.U.). Per il Senato Accademico, il Consiglio di Amministrazione e il CUS si vota sbarrando il simbolo e il quadratino posto accanto al nome del candidato. Per il C.N.S.U. si vota sbarrando il simbolo ed è necessario scrivere il nome del candidato. Di seguito l'elenco suddiviso per facoltà, con i relativi seggi elettorali: Se volete sapere cosa sono gli organi superiori potete guardare questo video: [youtuber youtube='http://www.youtube.com/watch?v=QBlkJb8Ly_w'] IL 21 ED IL 22 MARZO ANDATE A VOTARE, NON PERMETTETE AGLI ALTRI DI SCEGLIERE PER VOI  [...]
Leggi il resto dell'articolo

Ecco cosa sono gli organi superiori

Il 21 e 22 maggio si vota ed ovunque ci sono manifesti, volantini elettorali e ragazzi che fanno propaganda; tutti sappiamo che ci saranno queste elezioni, ma cosa sono questi organi e che fanno? I ragazzi di Vivere Ateneo, sempre nell'ottica di rendere lo studente protagonista della vita universitaria,hanno deciso di spiegare con un video cosa sono e cosa fanno il Senato Accademico, Il Consiglio di Amministrazione, il C.U.S ed C.N.S.U. [youtuber youtube='http://www.youtube.com/watch?v=QBlkJb8Ly_w']  Nella scia della trasparenza che ha sempre contraddistinto Vivere Ateneo  vi postiamo anche il nostro programma che cercheremo di discutere con voi per portare agli organi superiori proposte condivise da tutti. Ecco il nostro documento programmatico per migliorare la condizione degli studenti, presenti e futuri. Inoltre se avete dei suggerimenti che volete inserire nel programma non esitate a contattarci, noi siamo per una rappresentanza che ascolta gli studenti, che dialoga con loro e li rende partecipi! Le associazioni degli studenti UNIPERCENTO, VIVERE ATENEO, ASU E RUN, hanno negli anni, affrontato le più disparate problematiche che andavano a minare il normale percorso formativo degli studenti. L’obiettivo primario di un’associazione di studenti, in quanto tale, deve essere sempre quello della lotta per il diritto allo studio; è così che abbiamo deciso di organizzare una class-action, per chiedere al[...]
Leggi il resto dell'articolo

Accesso oneroso a Viale delle Scienze: Vivere Ateneo ed UniXcento si oppongono e rilanciano

Riconsiderare  l'ipotesi di un accesso a pagamento nella cittadella universitaria per aumentare la sicurezza all'interno di Viale delle Scienze. Il Rettore ha così rilanciato,ieri alla trasmissione radiofonica "Ditelo ad RGS", alla richiesta degli studenti di maggiore sicurezza. Pasquale Pillitteri, rappresentante degli studenti alla Facoltà di Ingegneria, ha spiegato come la situazione sia migliorata dopo la petizione "Firma contro il Fermo", lanciata da Vivere Ateneo ed UniXcento, che ha raccolto quasi 5000 firme. Tuttavia ha sottolineato, anche a seguito delle richieste degli studenti, come ci siano ancora da prendere dei provvedimenti utili per migliorare ulteriormente la situazione. Il Rettore Roberto Lagalla ha immediatamente rilanciato l'ipotesi di un ticket oneroso per l'ingresso in Viale delle Scienze, così da poter sorvegliare meglio gli ingressi della cittadella. Non si è fatta mancare subito la reazione di Antonio Caramazza, consigliere di amministrazione uscente e membro dei gruppi Vivere Ateneo ed UniXcento. "Siamo pronti a sederci ad un tavolo di concertazione, ma proponiamo un controllo all'ingresso senza oneri: basta esibire un documento che attesti l'autorizzazione ad entrare all'interno della cittadella, il libretto o il badge". L'obbiettivo resta quello di combattere la criminalità senza danneggiare gli studenti e di fare sempre i loro interessi. Questo ed altro ancora sulla vicenda[...]
Leggi il resto dell'articolo