"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

Elezioni Archive

Elezioni 16-17 Maggio 2017: record storico!

Il 16 e 17 Maggio hanno avuto luogo le elezioni per il rinnovo della Rappresentanza Studentesca in seno agli Organi Superiori dell'Università degli Studi di Palermo, ovvero il Senato Accademico, il Consiglio di Amministrazione ed il Comitato per lo Sport Universitario. Il risultato è inequivocabile: la maggioranza di coloro che si sono recati alle urne (più della metà dei quasi 12000 votanti) hanno manifestato il proprio consenso, ancora una volta, alla lista Vivere Ateneo, RUN, UniAttiva, NRG ed Onda Universitaria. Si tratta di un risultato importante ma soprattutto storico. Non era mai avvenuto, infatti, che una lista ottenesse tre dei quattro seggi disponibili al Senato Accademico, a cui si aggiunge quello conquistato al CdA e quello al CSU. Risultano eletti (maggiori info qui): ANTONIO DI NARO, CHIARA PUCCIO E VINCENZO CALARCA al Senato Accademico; ROSARIO SIGNORINO GELO al Consiglio di Amministrazione; MARIA SERENA LA RUSSA al Comitato per lo Sport Universitario. Gli studenti hanno evidentemente apprezzato la presenza costante delle suddette associazioni che hanno sempre affiancano gli studenti nell'importante ma spesso difficile percorso universitario. Di notevole rilievo risultano essere state le battaglie in merito alla questione dell’introduzione del parcheggio a pagamento (attraverso l’esposto alla Corte dei Conti) e quelle contro il mancato esonero della tassa di[...]
Leggi il resto dell'articolo

Elezioni per il rinnovo della rappresentanza nei Consigli di Scuola e nel Consiglio degli Studenti – 15 e 16 Marzo 2016

Martedì 15 Marzo e Mercoledì 16 Marzo la popolazione studentesca sarà chiamata alle urne per rinnovare le rappresentanze nei 5 Consigli di Scuola e nel Consiglio degli Studenti. La rosa di Vivere Ateneo sarà quanto più capillare, variegata e performante possibile. Rappresentanza è un concetto intorno al quale Vivere Ateneo ha costruito un sistema di valori, di progetti e di speranza. In questi anni le centinaia di Consiglieri eletti tra le fila della suddetta associazione hanno agito con dedizione, passione e voglia di provare a migliorare, o addirittura a volte inventare, un nuovo modello di sussidio universitario che avesse nella rappresentanza un mezzo per fare bene e non un fine velleitario. Vivere Ateneo ha sempre condannato (e continuerà a farlo), senza alcuna paura o freno, qualunque forma di rappresentanza studentesca che sfori nella inefficienza degli eletti, nella incompetenza degli stessi o in convenienze personali dettate da secondi fini. Vivere Ateneo augura buona campagna elettorale a tutti i candidati degni di questo appellativo, perché la garanzia del benessere della collettività non ha colori o appartenenze. Vivere Ateneo invita gli studenti, a prescindere dalle proprie preferenze, ad andare a votare ed essere protagonisti del proprio presente e del proprio futuro. Votare è un dovere, prima ancora che un diritto.   LA ROSA DEI CANDIDATI   SCUOLA POLITECNICA Giuseppe Gargagliano Federica Greco Domenico Zarcone Romina Gaudesi Roberto Gibiino Corrado Cosenza Sarah Graceffa Alessandro[...]
Leggi il resto dell'articolo

Vivere Ateneo ringrazia gli elettori per il record storico

Il 17 Dicembre 2015 si è scritta una pagina storica per l'Università degli Studi di Palermo. A seguito dello spoglio in merito al rinnovo della rappresentanza studentesca all'interno dei Consigli di Corso di Studi, il verdetto è stato chiaro, evidente e cristallino. Vivere Ateneo è la più forte associazione studentesca nella storia dell'Ateneo palermitano, con ben 120 Consiglieri di Corso di Studi eletti. Non è mai accaduto, infatti, che ben 120 Consiglieri provenissero da un'unica associazione, che arriva a quadruplicare la seconda per numero di eletti. Il risultato è un motivo di vanto, orgoglio e soddisfazione. Ma soprattutto occorre, con lucidità, analizzare questi numeri ed il contesto. Il parere e l'opinione degli studenti, convertito in scelta elettorale, spiana una strada ben precisa. Gli studenti amano Vivere Ateneo per tanti motivi e fattori di originalità: Servizi gratuiti Disponibilità assoluta dello Staff Estrema educazione, umiltà e senso del lavoro Zero volgarità Nessun partito, sindacato o coalizione alle spalle Amore verso il bene della collettività Zero convenienze personali Poche chiacchiere, tanti fatti Gli studenti hanno scelto chi ha rivoluzionato il modo di fare rappresentanza, aggregazione e servizio all'Università. Vivere Ateneo è un progetto di studenti, con gli studenti e per gli studenti, uno spazio aperto di crescita culturale, sociale ed etica. Scegliendo Vivere Ateneo, il 17[...]
Leggi il resto dell'articolo

Rinnovo della rappresentanza studentesca nei C.C.S. – 16 e 17 Dicembre 2015

Mercoledì 16 Dicembre e Giovedì 17 Dicembre la popolazione studentesca sarà chiamata alle urne per rinnovare le rappresentanze nei vari C.C.S. (Consigli di Corso di Studi) e C.I.C.S. (Consigli Interclasse di Corso di Studi) dell'Università degli Studi di Palermo. La rosa di Vivere Ateneo sarà quanto più capillare, variegata e performante possibile. Rappresentanza è un concetto intorno al quale Vivere Ateneo ha costruito un sistema di valori, di progetti e di speranza. In questi anni le centinaia di Consiglieri eletti tra le fila della suddetta associazione hanno agito con dedizione, passione e voglia di provare a migliorare, o addirittura a volte inventare, un nuovo modello di sussidio universitario che avesse nella rappresentanza un mezzo per fare bene e non un fine velleitario. Vivere Ateneo ha sempre condannato (e continuerà a farlo), senza alcuna paura o freno, qualunque forma di rappresentanza studentesca che sfori nella inefficienza degli eletti, nella incompetenza degli stessi o in convenienze personali dettate da secondi fini. Vivere Ateneo augura buona campagna elettorale a tutti i candidati degni di questo appellativo, perché la garanzia del benessere della collettività non ha colori o appartenenze. Vivere Ateneo invita gli studenti, a prescindere dalle proprie preferenze, ad andare a votare ed essere protagonisti del proprio presente e del proprio futuro. Votare è un dovere,[...]
Leggi il resto dell'articolo

Elezioni 2015: Dove e come si vota

Sono stati resi noti i seggi  nei quali sarà possibile votare per l'elezione degli organi superiori che si terranno Martedì 19 dalle ore 9:00 alle 17:00 e Mercoledì 20 dalle ore 9 alle 14. Per votare è necessario esibire o il libretto universitario o un valido documento di identità. All'elettore verranno consegnate3 schede di colore diverso: Verde (per il Senato Accademico), Azzurro (per il Consiglio di Amministrazione ), Rosa (per il C.U.S). Per il Senato Accademico, il Consiglio di Amministrazione e il CUS si vota sbarrando il simbolo e il quadratino posto accanto al nome del candidato. IMPORTANTE: Qui trovate l'elenco delle matricole degli studenti aventi diritto al voto (iscritti all'A.A. 2014/15 ed in regola con almeno la prima rata delle tasse). Se non siete presenti in elenco contattate il prima possibile l'ufficio elettorale all'indirizzo di posta elettronica sevoc@unipa.it, fornendo i propri dati e allegando copia del bonifico relativo al pagamento effettuato. Di seguito l'elenco suddiviso per facoltà, con i relativi seggi elettorali: (altro…)[...]
Leggi il resto dell'articolo

ELEZIONI BULGARE PER L’ERSU: Commissione ad hoc esclude due liste su tre!

Il commissario straordinario dell’ERSU, nominato dall’Assessore regionale alla Formazione Nelli Scilabra, ex rappresentante della RUM, esclude con poteri anomali le liste a lei avverse. Le associazioni RUN-VIVERE ATENEO-UNIXCENTO manifestano profonda indignazione per la decisone di una commissione elettorale, istituita solo stamattina, di escludere la lista RUN-VIVERE ATENEO-UNIXCENTO dalla competizione elettorale. Giorno 4 Dicembre si dovrá votare per il rinnovo della rappresentanza studentesca all’ERSU, e per questo il Rettore aveva istituito apposita commissione elettorale. La presentazione delle liste doveva avvenire entro le ore 12:00 del 20 Novembre. Le liste presentate sono state  3: una è quella dell’associazione RUM, di cui l’assessore Scilabra fino a qualche tempo fà era presidente, l’altra è stata presentata dalle associazioni RUN-VIVERE ATENEO- UNIXCENTO, la terza è quella dell’associazione Uniattiva. Ad esprimersi sulla regolarità delle liste doveva essere la commissione prevista dal bando emanato dal Rettore , ma l’Assessore Scilabra ne ha prontamente nominato una propria, indicando il Commissario straordinario dell’ERSU, da lei nominato , come presidente della commissione elettorale. Il verdetto della commissione é agghiacciante. L’unica lista ammessa è quella RUM-UDU-STUDENTI UNIVERSITARI, mentre le altre 2 sono state escluse per i seguenti motivi: la lista Uniattiva perchè è stata presentata in ritardo, la lista RUN-VIVERE ATENEO-UNIPERCENTO perchè il simbolo sul documento cartaceo della lista  risulta essere[...]
Leggi il resto dell'articolo

ECONOMIA:Verbale Commissione elettorale per l’elezione dei Coordinatori dei Corsi di studio per il triennio 2013/2014 – 2014/2015 – 2015/2016

In data 30/10/2013 è stato pubblicato sul sito ufficiale della facoltà di economia il Verbale della Commissione elettorale per l'elezione dei Coordinatori dei Corsi di studio per il triennio 2013/2014 - 2014/2015 - 2015/2016.  [...]
Leggi il resto dell'articolo

Vivere Lettere: ci siamo anche noi!

Salve a tutti! Eccoci qui, siamo i ragazzi di Vivere Lettere, anche noi entrati a far parte di questa grande famiglia che è Vivere Ateneo. Ci siamo formati da poco e già abbiamo tanta voglia di fare. Ma prima di tutto, che cos’è Vivere Lettere? Come nasce? Che scopi si prefigge? L’associazione  nasce dalla volontà di alcuni studenti della Facoltà di Lettere e Filosofia di creare servizi per lo studente, quali: gruppi di studio, seminari, conferenze e supporto didattico, tornei sportivi e attività ricreative. Crediamo sia fondamentale sviluppare una rete di collaborazione e di informazione tra gli studenti della Facoltà, nucleo centrale delle nostre attività: chiunque si avvicinerà al nostro gruppo potrà, infatti, diventarne parte integrante, proporre e sviluppare le proprie idee, fare amicizia, confrontarsi con i colleghi, ampliare i propri orizzonti all’interno di un’associazione che considera il confronto con gli altri, l’impegno, la solidarietà, i suoi punti di forza e di crescita. “Vivere Lettere” nasce come punto di riferimento per tutti coloro che vogliono “vivere” appieno la vita universitaria e condividere la propria esperienza con gli altri, in un contesto associativo che resta  apartitico ma sempre aperto a tutte le proposte volte a migliorare la qualità della vita accademica e formare lo studente non[...]
Leggi il resto dell'articolo

Vivere Ateneo: Ecco i nomi dei nostri eletti

Passano gli anni, ma non l'entusiasmo! Con la solita voglia di fare e la diligenza di sempre Vivere Ateneo riconferma il grande successo avuto lo scorso Maggio eleggendo 65 rappresentanti degli studenti nei vari consigli di corso di studio dell'Ateneo di Palermo. Era la prima volta che la nostra associazione si cimentava in questa nuova impresa, alla vigilia quasi utopica, riuscendo ad ottenere rappresentanza in buona parte dei corsi di studio presenti nell'Ateneo di Palermo. Questo risultato non fa altro che riempirci di gioia e spingerci a lavorare ancora e sempre meglio. Notevole il risultato ottenuto a Ingegneria dove l'associazione ha ottenuto ben 36 consiglieri, mentre 14 a Medicina insieme agli amici di "Auletta 99". Anche questo, come la rappresentanza ottenuta in Senato Accademico a Maggio, sarà un impegno che assolveremo con zelo e dedizione mettendo al primo posto gli studenti e rifiutando qualsiasi compromesso. Per fare in modo che ogni studente conosca i consiglieri abbiamo deciso di fissare un appuntamento settimanale di un'ora in cui TUTTI possono proporre, denunciare o semplicemente richiedere informazioni  e chiarimenti ai rappresentanti nei Consigli di Corso di Studi e negli Organi Superiori. L'iniziativa che si chiamerà "Sportello Rappresentanza" partirà nel mese di Novembre. L'appuntamento sarà ogni Mercoledì dalle ore 14.00 alle ore[...]
Leggi il resto dell'articolo

Elezioni Consigli Corsi di Laurea: Si voterà entro il 18 ottobre, matricole escluse!

Entro il 18 ottobre verranno rinnovate le rappresentanze studentesche nell’ambito dei Consigli di Corso di Studio, cioè gli organi che si occuperanno di coordinare, organizzare e valutare l’attività didattica del corso di studio (offerta formativa, esami di profitto, calendario lezioni etc…), queste tempistiche non consentiranno ai nuovi immatricolati né di partecipare alla votazione né di potersi candidare. Il 12 settembre 2013, in una nota diretta ai Presidi di Facoltà, l’Ateneo di Palermo ha espresso l’urgenza di rinnovare tutti i Consigli di Corso di Studio invitando quindi tutte le Facoltà ad indire le elezioni. L’urgenza è imposta dalle norme transitorie dello Statuto d’Ateneo che disciplinano il periodo di passaggio dal vecchio sistema universitario al nuovo sistema introdotto dalla cosiddetta “Riforma Gelmini”. Tali norme prevedono l’istituzione dei Consigli di corso di studio entro ottobre e dei Consigli di Struttura di Raccordo (che coordineranno i corsi di studio) entro novembre. Il 19 settembre, nella seduta di Senato Accademico, tra i punti all’ordine del giorno, si è discusso del cronoprogramma riguardante le scadenze elettorali per il rinnovo delle rappresentanze. I rappresentanti degli studenti hanno sottolineato che la scadenza del 18 ottobre avrebbe impedito alle matricole di esercitare il loro diritto/dovere al voto, visto che pur essendosi immatricolati prima del[...]
Leggi il resto dell'articolo