"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

Consiglio Scuola delle Scienze Umane e del Patrimonio Culturale Archive

Avviso per i vincitori delle selezioni Erasmus+ mobilità per studio a.a 2017/18

Si informano i vincitori del Bando Erasmus+ mobilità per studio A.A. 2017/2018 che le prove per l'attestazione del livello di conoscenza linguistica si svolgeranno dal 22 al 26 maggio 2017. Sarà cura del CLA comunicare, al più presto, la calendarizzazione per lingua e la sede. Si comunica, inoltre, che i vincitori in possesso di certificazione linguistica conseguita da non oltre due anni e rilasciata da enti riconosciuti dal MIUR, potranno presentare copia (esibendo originale) di tale attestato il giorno 17 maggio dalle ore 12.00 alle ore 14.00, presso il Front Office del CLA. I candidati in possesso di un attestato ritenuto valido dal CLA saranno esonerati dalla prova di attestazione di livello.[...]
Leggi il resto dell'articolo

Resoconto Scuola delle Scienze Umane e del Patrimonio Culturale del 21 Aprile 2016

Si riunisce il 21/04/16 il Consiglio della Scuola delle Scienze Umane e del Patrimonio culturale, con i seguenti punti all’ordine del giorno: • Comunicazioni del Presidente: ufficializzazione delle cariche dei nuovi rappresentanti degli studenti e benvenuto ai presenti Biancorosso Valerio Gambino Antonina, Pecoraro Mariagemma, Verdina Rossana ,Vinti Alessandro, Vinti Selenia. • Offerta Formativa 2016/17 : presenti 34 corsi di studio con l’inserimento del corso di scienze motorie e il corso di studi in conservazione e restauro; • Programma reclutamento personale docente e ricercatore 2012/15 : assunzione personale docente per i cds a titolo retribuito o gratuito ed una maggiore organizzazione dei docenti della scuola; • Varie ed Eventuali: gestione degli spazi per la SUPC. Difficoltà dello svolgimento delle lezioni per la maggior parte dei corsi di studio della scuola a causa della mancanza delle aule. Si è prestata attenzione all’abbandono dell’Albergo delle Povere (per inagibilità), sede delle lezioni del corso di Studi di Scienze della Formazione Primaria e dello svolgimento delle lezioni di quest’ultimo corso. Si è tenuto in considerazione la presenza particolari spazi, interni all’ex facoltà, di cui la scuola non ha il diretto controllo. • Il consiglio si è espresso con parere positivo nella ricerca e reclutamento personale docente per i corsi di Psicologia[...]
Leggi il resto dell'articolo

Elezioni per il rinnovo della rappresentanza nei Consigli di Scuola e nel Consiglio degli Studenti – 15 e 16 Marzo 2016

Martedì 15 Marzo e Mercoledì 16 Marzo la popolazione studentesca sarà chiamata alle urne per rinnovare le rappresentanze nei 5 Consigli di Scuola e nel Consiglio degli Studenti. La rosa di Vivere Ateneo sarà quanto più capillare, variegata e performante possibile. Rappresentanza è un concetto intorno al quale Vivere Ateneo ha costruito un sistema di valori, di progetti e di speranza. In questi anni le centinaia di Consiglieri eletti tra le fila della suddetta associazione hanno agito con dedizione, passione e voglia di provare a migliorare, o addirittura a volte inventare, un nuovo modello di sussidio universitario che avesse nella rappresentanza un mezzo per fare bene e non un fine velleitario. Vivere Ateneo ha sempre condannato (e continuerà a farlo), senza alcuna paura o freno, qualunque forma di rappresentanza studentesca che sfori nella inefficienza degli eletti, nella incompetenza degli stessi o in convenienze personali dettate da secondi fini. Vivere Ateneo augura buona campagna elettorale a tutti i candidati degni di questo appellativo, perché la garanzia del benessere della collettività non ha colori o appartenenze. Vivere Ateneo invita gli studenti, a prescindere dalle proprie preferenze, ad andare a votare ed essere protagonisti del proprio presente e del proprio futuro. Votare è un dovere, prima ancora che un diritto.   LA ROSA DEI CANDIDATI   SCUOLA POLITECNICA Giuseppe Gargagliano Federica Greco Domenico Zarcone Romina Gaudesi Roberto Gibiino Corrado Cosenza Sarah Graceffa Alessandro[...]
Leggi il resto dell'articolo

Finalmente delle risposte: Un futuro per il Collegio San Rocco

A seguito delle proteste e degli incontri con i rappresentanti delle amministrazioni del Comune e dell'Università degli Studi di Palermo delle scorse settimane e, l'ultima in ordine temporale, avvenuta stamane (8/06/15) in presenza del Rettore Professor Roberto Lagalla, il Pro-Rettore all'edilizia Prof. De Vecchi, l'Architetto Policarpo, il Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali DEMS Prof. Giovanni Fiandaca e, i coordinatori dei corsi di Studi afferenti allo stesso Dipartimento, insieme ad una delegazione di studenti, riunitisi per fare il punto sulla situazione e per confermare, l'intenzione di elaborare ex-novo un concordato tra le due amministrazioni, per il comodato d'uso e le conseguenti spese di ristrutturazione dei locali del Collegio San Rocco. L'accordo, dovrebbe basarsi su un rapporto di durata non inferiore ai 30 anni, ove l'Amministrazione Unipa, si dovrebbe impegnare per bonificare l'area già in uso dal Dipartimento (Via Amico), con un ripristino delle scale di via Maqueda, l'aula Borsellino e le Aule 1 e 2, per favorire la sicurezza ed il massimo utilizzo per i fruitori della struttura. Per quanto riguarda la tempistica, nell'immediato, il Rettore con priorità assoluta chiederà domani stess al CDA, l'autorizzazione e la formulazione di una "delibera impegnativa" a produrre un contratto per il comodato[...]
Leggi il resto dell'articolo

Seminario “Realtà Oltreoceano: Cuba tra verità e menzogne” – Fino a 3CFU – Vivere Lettere

L'associazione studentesca Vivere Lettere vi invita a partecipare al seminario "Realtà Oltreoceano: Cuba tra verità e menzogne", durante il quale avremo ospiti dell'associazione nazionale di amicizia "Italia-Cuba". Il seminario avrà durata di 3 GIORNI, 8-9-10 aprile e vedrà alternarsi interventi di docenti, la visione di un film e la presentazione di una mostra. Il seminario si svolgerà nelle prime due giornate (8 e 9 Aprile) nell'Aula del Consiglio della Scuola Politecnica (Aula Capitò), al piano terra dell'Ed. 7. La terza giornata (10 Aprile) si svolgerà nell'Aula Magna della Scuola Politecnica (Ed.7, primo piano) Siete interessati ad iscrivervi? Bastano solo pochi passaggi cliccando QUI Di seguito vi elenchiamo i Corsi di Laurea che avranno diritto ai CFU: - Lingue e Letterature Moderne e Mediazione Linguistica - Italiano come lingua seconda (L-11 - L-12): 3 CFU. - Lingue e Letterature Moderne dell'Occidente e dell'Oriente (LM - 37): 3 CFU. - Lingue Moderne e Traduzione per le Relazioni Internazionali (LM - 38): 3 CFU (IN APPROVAZIONE) I CFU sono validi anche per i corsi di Laurea del Vecchio Ordinamento. - Studi Filosofici e Storici (L-5): 3 CFU (IN APPROVAZIONE) - Filosofia (2083): 1 CFU (IN APPROVAZIONE) - Scienze Filosofiche: 1 CFU per gli studenti immatricolati nel 2009/2010 e 2010/2011 e 3 CFU per gli studenti[...]
Leggi il resto dell'articolo

Appelli Fuori Corso e Part-Time di Aprile 2015 SUPC

Gli appelli degli esami di Aprile riservati sia agli studenti Fuori Corso, sia agli studenti iscritti in modalità part-time appartenenti ai corsi della SCUOLA DELLE SCIENZE UMANE E DEL PATRIMONIO CULTURALE si svolgeranno nella finestra di ‘pausa didattica’ dal 13 al 18 Aprile. Si dovrà per tanto attendere, le consuete disposizioni dei Professori dei singoli corsi di studio per sapere con esattezza le date degli appelli all'interno della stessa finestra, poiché attualmente risulterà soltanto un appello fittizio. Per eventuali informazioni rivolgetevi ai nostri rappresentanti dei corsi della Scuola Delle Scienze Umane e del Patrimonio Culturale.  [...]
Leggi il resto dell'articolo

MODALITA’ DI ISCRIZIONE AI CORSI DI RECUPERO DELLA SCUOLA DELLE SCIENZE UMANE E DEL PATRIMONIO CULTURALE

Si avvisano gli studenti della Scuola delle Scienze Umane e del Patrimonio Culturale che per iscriversi ai corsi di recupero “materia scoglio”, dovranno seguire la seguente procedura. È stato previsto un appello d'esame fittizio a cui gli studenti dovranno iscriversi dal proprio portale studenti Unipa. In particolare bisogna procedere all'iscrizione accedendo al proprio piano di studi e selezionare l'insegnamento specifico del corso di recupero previsto dal bando di proprio interesse, come se ci si dovesse prenotare all'esame con l’indicazione nel campo note “materia scoglio”. Gli insegnamenti sono stati attribuiti fittiziamente alla commissione d’esame presieduta dal prof. Girolamo Cusimano (Presidente della Scuola delle Scienze Umane e del Patrimonio Culturale). La scadenza per l'iscrizione ai corsi di recupero è fissata per il giorno 1 febbraio 2015. Si fa presente che l'iscrizione a tale appello è finalizzata esclusivamente alla generazione di un elenco che sarà poi reso disponibile ai docenti dei corsi di recupero per la verifica delle presenze. Le date degli appelli effettivi d'esame, a conclusione dei corsi di recupero, verranno comunicate successivamente. N.B. Si precisa che potranno iscriversi ai corsi di recupero solo gli studenti fuori corso: - Gli studenti immatricolatisi ad un corso di Laurea Triennale fino all’A.A. 2010/2011 - Gli studenti immatricolatisi ad un corso di Laurea Magistrale[...]
Leggi il resto dell'articolo

[Scuola delle Scienze Umane e del Patrimonio Culturale] Calendario Didattico 2014/15

Si pubblica il calendario didattico per tutti i corsi di studi afferenti la Scuola delle Scienze Umane e del Patrimonio Culturale:   ISCRIZIONI, PASSAGGI, PAGAMENTI 1 settembre – 5 novembre ‘14 Passaggio di corso, iscrizione seconde lauree, abbreviazione di corso, equipollenze titoli stranieri e trasferimenti da altre sedi per CL e LM ad accesso libero. Iscrizione ad anni successivi al primo. Scadenze per il pagamento della prima rata. 1 agosto – 31 dicembre ’14 Trasferimento da altre sedi (Uscita da UNIPA). 2 settembre – 1 dicembre ‘14 Iscrizione al primo anno di Magistrale ad accesso libero. 2 settembre – 30 ottobre ‘14 Procedure di immatricolazione ai CL e LM a ciclo unico ad accesso programmato (con eventuali scorrimenti). 31 dicembre ‘14 Scadenza per il pagamento della seconda rata senza mora. 31 luglio ‘15 Scadenza per il pagamento della seconda rata con mora. LEZIONI 29 settembre – 20 dicembre ‘14 Inizio lezioni primo semestre. 1 ottobre – 30 ottobre ‘14 Svolgimento corsi OFA. 2 marzo – 30 maggio ‘15 Inizio lezioni secondo semestre. ESAMI Dal 17 al 22 Novembre ‘14 Esami riservati agli studenti fuori corso e agli studenti iscritti nella modalità a tempo parziale. 8 gennaio – 28 febbraio ‘15 Prima sessione d’esame – fine primo semestre (sono previsti tre appelli). 13 aprile – 19 aprile ‘15 Esami riservati agli studenti fuori corso e agli studenti iscritti nella modalità a[...]
Leggi il resto dell'articolo

Per guardare al futuro, percorsi di studio tra scienza e politica, ricerca e creatività

Riceviamo questo importante ed unico evento e riportiamo quanto segue: PALERMO - Sono laureati dell’Ateneo che si sono affermati nel mondo dell’economia, della finanza, della tecnologia, dell’ambiente, delle scienze umane. Sono i protagonisti del progetto “Alumni” dell’Università di Palermo, che porteranno agli attuali studenti le loro esperienze, le loro competenze, ma anche l’invito ad avere fiducia nelle proprie capacità e nel futuro. La prima sessione del progetto, il cui responsabile scientifico è il professore Salvo Tomaselli, si conclude GIOVEDì 29 MAGGIO ALLE ORE 17 IN SALA MAGNA STERI, con: Progetto Alumni:  Salvatore Aricò,  Senior Programme Specialist for Biodiversity (UNESCO) Parigi e  Chiara Campione, Senior  Forest Campaigner e #TheFashionDuel Project Leader, Greenpeace Da sempre interessato agli aspetti politici della scienza, il prof. Salvatore Aricò,  ha avuto modo di osservarli e trattarli a livello professionale sia da un punto di vista della cooperazione scientifica internazionale che da quello dei negoziati intergovernativi. Il suo lavoro si situa all’interfaccia tra scienza e politica e implica l’esigenza di conciliare il mondo della ricerca e dell’insegnamento con le regole della diplomazia internazionale Per Chiara Campione, lavorare per Greenpeace significa far parte di un'organizzazione globale indipendente che sviluppa campagne e agisce per cambiare opinioni e comportamenti, per proteggere e preservare l'ambiente e per promuovere la pace.Il[...]
Leggi il resto dell'articolo