"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

Bando Servizio Civile 2017

Del 26 maggio 2017, ore 12:25 PM - Modifica

Pubblicato il bando per la selezione di 3.206 volontari da avviare al servizio nell’anno 2017 nei progetti di servizio civile approvati dalla Regione Sicilia.

Per partecipare occorre possedere i seguenti requisiti:

  • Essere cittadini italiani di età compresa tra il 18° e il 28° anno (28 anni e 364 giorni);
  • Essere cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea;
  • Essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;
  • Non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio. Non possono presentare domanda i giovani che:

a) abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure  abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani;

b) abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi. Non costituisce causa ostativa alla presentazione  della domanda di servizio civile nazionale  l’aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” e nell’ambito del progetto sperimentale europeo IVO4ALL o aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente originato da segnalazione dei volontari.
Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:
1) con Posta Elettronica Certificata (PEC), all’indirizzo pec@cert.unipa.it – art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 – di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;
2) a mezzo “raccomandata A/R” all’indirizzo: Università degli Studi di Palermo, piazza Marina 61 – 90133 Palermo;
3) a mano al Settore Protocollo dell’Università degli Studi di Palermo, piazza Marina 61 – 90133 Palermo con indicazione in basso a sinistra della busta: “Bando per il Servizio Civile Nazionale”

Le domande dovranno pervenire entro il termine perentorio del 26 giugno 2017 alle ore 14.

Il bando completo è possibile consultarlo Qui.

Commenta l'articolo: