"Lo facciamo per poter dire: dato che non c'è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto." Padre Puglisi

BANDO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA “DOPPIO TITOLO e PIS” A.A. 2019/2020 – secondo semestre.

Del 11 Ottobre 2019, ore 10:00 AM - Modifica

Si rende noto il BANDO per la partecipazione al programma “DOPPIO TITOLO e PIS” A.A. 2019/2020 – secondo semestre.

Possono partecipare al bando gli studenti iscritti ad uno dei Corsi di studio che abbia un accordo didattico internazionale nell’ambito del programma “Doppio titolo e PIS”, come da Allegato B, o laureandi/laureati dei corsi di studio di primo ciclo che intendano iscriversi a uno dei suddetti Corsi.

Gli studenti idonei in graduatoria dovranno dimostrare l’avvenuta iscrizione al corso di studi prescelto per l’A.A. 2019/2020 ed essere in regola col pagamento delle tasse universitarie prima della firma del contratto di mobilità, pena l’esclusione dalla procedura e lo scorrimento della graduatoria.

Qualora le convenzioni prevedano tra i requisiti di ammissione al programma l’acquisizione di un certo numero di CFU o di insegnamenti, gli studenti potranno accedere al bando anche se non ancora in possesso dei requisiti didattici descritti nell’allegato B, ma dovranno dimostrare di aver conseguito i CFU o gli insegnamenti richiesti prima della partenza e, comunque, prima della firma del contratto di mobilità, pena l’esclusione dalla procedura e lo scorrimento della graduatoria.

La domanda di candidatura dovrà essere presentata utilizzando l’apposito modulo (allegato A) debitamente compilato e sottoscritto, pena l’esclusione dalla selezione.

La domanda dovrà essere trasmessa, completa di tutti gli allegati previsti, in unico file formato .pdf entro le ore 23.59.59 del giorno 31/10/2019  secondo le seguenti modalità:

  • posta certificata all’indirizzo pec@cert.unipa.it;
  • posta elettronica istituzionale (dominio @community.unipa.it) a mail-protocollo@unipa.it;

L’oggetto dovrà riportare la seguente dicitura: “Domanda di ammissione al bando, per titoli e colloquio, per la partecipazione al Programma “Doppio titolo e PIS” – U.O. Programmi e ordinamenti didattici internazionali.”.

Non sono ammesse domande inviate con altre modalità o a indirizzi di posta elettronica differenti da quelli indicati, o inoltrate dopo le ore 23.59.59:00 del giorno 31/10/2019

Alla domanda di candidatura devono essere allegati:

  • curriculum vitae;
  • copia di un documento di riconoscimento in corso di validità;
  • certificato di iscrizione (o eventuale autocertificazione) al corso di studi con esami sostenuti;
  • per i laureati/laureandi di primo ciclo dichiarazione di intenti da cui si evinca la volontà diiscrizione al corso prescelto per l’a.a. 2019/2020;
  • autocertificazione della conoscenza linguistica richiesta e/o eventuali attestazioni e/ocertificazioni;
  • lettera motivazionale per la partecipazione al programma.

Il colloquio di idoneità, obbligatorio, sarà effettuato da un’apposita Commissione nominata dal Consiglio del Corso di Studio di riferimento, secondo i criteri e le modalità di valutazione di ogni programma internazionale dettagliati nell’Allegato B.

I candidati dovranno presentarsi al colloquio con un valido documento di riconoscimento, pena l’esclusione dalla procedura.

I colloqui si svolgeranno nel periodo compreso dal 05/11/2019 al 15/11/2019. La Commissione potrà valutare, sotto la propria responsabilità, l’opportunità di effettuare il colloquio via Skype.

Saranno considerati vincitori i candidati posizionati utilmente nell’elenco degli ammessi in relazione al numero di posti messi a bando. In caso di rinuncia o di esclusione di un vincitore, sarà ammesso a partecipare al programma il candidato che segue nella lista degli idonei. Nel caso in cui due o più candidati ottengano lo stesso punteggio precederà il candidato più giovane.

BANDO

ALLEGATO A – Domanda di partecipazione

ALLEGATO B  – Prospetto programmi internazionali

GRADUATORIA PROVVISORIA – Entro il termine di 7 giorni dalla data di pubblicazione della graduatoria provvisoria, eventuali ricorsi dovranno essere presentati per iscritto all’attenzione del Responsabile del procedimento tramite: posta raccomandata o consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo di Ateneo (Piazza Marina 61), oppure a mezzo posta certificata a: pec@cert.unipa.it.

Trascorsi i 7 giorni, verrà pubblicata la graduatoria definitiva .

Entro 3 giorni dalla data di pubblicazione della graduatoria definitiva gli studenti risultati vincitori dovranno far pervenire via e-mail, esclusivamente dal proprio indirizzo istituzionale (dominio @unipa.it) agli indirizzi programmi.internazionali@unipa.it e valeria.floriano@unipa.it, una dichiarazione di accettazione della partecipazione al programma di mobilità, in mancanza della quale si procederà con lo scorrimento della graduatoria degli idonei.

Prima della data della partenza, gli studenti risultati idonei saranno convocati per la firma dell’accordo di mobilità, dove saranno indicati il periodo, le norme di comportamento, i requisiti didattici, il contributo economico previsto per la mobilità secondo quanto deliberato dal CdA in data 13/04/2016 e l’eventuale contributo integrativo che sarà corrisposto, in relazione a quanto disposto dal D.M. n. 1047 del 29.12.2017 del MIUR, nei limiti della disponibilità finanziaria.

Commenta l'articolo: